La Guida - L'informazione quotidiana in Cuneo e provincia

Lunedì 22 luglio 2024

Accedi a LaGuida.it per leggere il giornale completo.

Non hai un accesso? Abbonati facilmente qui.

Mercoledì 26 giugno la giunta del Cirio Bis con due cuneesi

Salvo cambiamenti dell'ultima ora saranno cinque le conferme rispetto al mandato 2019/2024 e sei nuove entrate

Torino

La Guida - Mercoledì 26 giugno la giunta del Cirio Bis con due cuneesi

Domani, mercoledì 26 giugno, alle ore 13, il presidente della Regione Piemonte Alberto Cirio, presenta al 41esimo piano del Grattacielo Piemonte di Torino la nuova giunta del suo secondo mandato. Salvo cambiamenti dell’ultima ora saranno cinque le conferme rispetto al mandato 2019/2024 e sei nuove entrate.
Cinque degli undici assessori saranno di Fratelli d’Italia: la biellese Elena Chiorino che sarà vicepresidente con la conferma delle sue deleghe all’istruzione e la lavoro; il cuneese Paolo Bongioanni a cui dovrebbero andare Agricoltura, Commercio, Parchi, Caccia e Pesca; il torinese Maurizio Marrone al welfare, la novarese Marina Chiarelli a cui andrebbero cultura e turismo e il casalese Federico Riboldi assessore alla sanità.
Due saranno gli assessori per ognuna delle altre tre forze di maggioranza: per Forza Italia l’astigiano Marco Gabusi e il torinese Andrea Tronzano nei rispettivi assessorati attuali cioè trasporti e infrastrutture per il primo e bilancio e finanze per il secondo. Due per la Lega il presidente della Provincia di Alessandria Enrico Bussalino, con le deleghe all’autonomia, agli enti locali e alla sicurezza e il novarese Matteo Marnati all’ambiente. Due anche per la civica di Cirio con il buschese Marco Gallo alla montagna, cave e torbiere e il torinese Gian Luca Vignale, attuale capo di gabinetto di Cirio .

Due saranno i sottosegretari, la torinese Claudia Porchietto di Forza Italia e l’ossolano Alberto Preioni della Lega.

La Guida - testata d’informazione in Cuneo e provincia

Direttore responsabile Ezio Bernardi / Editrice LGEditoriale s.r.l. / Concessionaria per la pubblicità Media L.G. s.r.l.

Sede legale: via Antonio Bono, 5 - 12100 Cuneo / 0171 447111 / info@laguida.it / C.F. e P.IVA: 03505070049
Aut. Tribunale di Cuneo del 31-05-1948 n.12. Iscrizione ROC n. 23765 del 26-08-2013

La Guida percepisce i contributi pubblici all’editoria previsti dalle leggi nazionali e regionali.
La Guida, tramite la Fisc (Federazione italiana settimanali cattolici), ha aderito allo IAP (Istituto dell’Autodisciplina Pubblicitaria) accettando il Codice di Autodisciplina della Comunicazione Commerciale.

Privacy Policy Amministrazione trasparente