La Guida - L'informazione quotidiana in Cuneo e provincia

Giovedì 25 luglio 2024

Accedi a LaGuida.it per leggere il giornale completo.

Non hai un accesso? Abbonati facilmente qui.

MEMO4345 ed il Santuario di Monserrato aderiscono a “Manifesta Bellezza”

Aperture straordinarie sabato 29 e domenica 30 giugno

Borgo San Dalmazzo

La Guida - MEMO4345 ed il Santuario di Monserrato aderiscono a “Manifesta Bellezza”

In occasione della presentazione del volume “Manifesta Bellezza”, realizzato dalla Fondazione Crc con la collaborazione scientifica del Politecnico di Torino, Dipartimento Interateneo di Scienze, Progetto e Politiche del Territorio, è stato programmato un fine settimana di aperture straordinarie (sabato 29 e domenica 30 giugno) dei beni culturali selezionati all’interno del volume in quanto altamente rappresentativi del percorso di tutela, restauro e valorizzazione promosso in questi anni in provincia di Cuneo grazie alla Fondazione.

Domenica 30 giugno l’Associazione Santuario di Monserrato proporrà una visita guidata con inizio alle ore 16.30 tenuta da Ilaria Peano. In occasione di Manifesta Bellezza la visita guidata sarà gratuita. Ritrovo qualche minuto prima sul sagrato del Santuario.

Alle ore 18 reading letterario a cura di Donatella Signetti e Ric Meynardi per scoprire insieme il romanzo Matteo Bussola “L’invenzione di noi due” (Einaudi 2020 e 2022).

Inoltre: sabato 29 e domenica 30 giugno MEMO4345, il percorso multimediale dedicato alla Shoah, proporrà visite guidate (durata 90 minuti) con inizio la mattina alle ore 10.30, il pomeriggio alle ore 14.30 e alle 16.30. Posti limitati, vivamente consigliata la prenotazione(tel. 0171.266080 – e-mail: info@memo4345.it). In occasione di Manifesta Bellezza sarà garantito il biglietto ridotto (3 euro) per ogni partecipante alle visite guidate; gratuità per bambini al di sotto dei 6 anni, visitatori con disabilità e loro accompagnatori, possessori tessera Abbonamento Musei Piemonte e Valle d’Aosta. Ritrovo qualche minuto prima all’ingresso dell’ex chiesa di Sant’Anna, a lato del Memoriale della Deportazione, stazione ferroviaria di Borgo San Dalmazzo.

interno memo4345 con valigie

La Guida - testata d’informazione in Cuneo e provincia

Direttore responsabile Ezio Bernardi / Editrice LGEditoriale s.r.l. / Concessionaria per la pubblicità Media L.G. s.r.l.

Sede legale: via Antonio Bono, 5 - 12100 Cuneo / 0171 447111 / info@laguida.it / C.F. e P.IVA: 03505070049
Aut. Tribunale di Cuneo del 31-05-1948 n.12. Iscrizione ROC n. 23765 del 26-08-2013

La Guida percepisce i contributi pubblici all’editoria previsti dalle leggi nazionali e regionali.
La Guida, tramite la Fisc (Federazione italiana settimanali cattolici), ha aderito allo IAP (Istituto dell’Autodisciplina Pubblicitaria) accettando il Codice di Autodisciplina della Comunicazione Commerciale.

Privacy Policy Amministrazione trasparente