La Guida - L'informazione quotidiana in Cuneo e provincia

Giovedì 25 luglio 2024

Accedi a LaGuida.it per leggere il giornale completo.

Non hai un accesso? Abbonati facilmente qui.

Asili nido, un bando regionale per finanziare progetti di ampliamento orari

I Comuni possono presentare domanda a partire dal 25 giugno

Torino

La Guida - Asili nido, un bando regionale per finanziare progetti di ampliamento orari

Al via il nuovo bando regioale per erogare contributi ai Comuni piemontesi sede di servizi per la prima infanzia, micro-nido e/o sezioni primavera, a gestione comunale diretta o indiretta. A disposizione 1,7 milioni del Fondo Sociale Europeo Plus, per fornire un servizio utile alle famiglie e, in particolare, alle mamme che lavorano: asili nido con orari più lunghi senza aggravi del costo a carico degli utenti. Saranno premiati progetti con contenuti educativi di qualità, che mettono a disposizione dei bambini ampi spazi attrezzati all’aperto; l’adeguatezza ai principi orizzontali del Fondo sociale europeo 2021-2027: non discriminazione, pari opportunità, sviluppo sostenibile. Rilevante per il punteggio anche il contesto demografico, che determina l’attribuzione del punteggio in funzione del numero di abitanti dell’area territoriale, per non svantaggiare i comuni meno popolosi e, nel contempo, assicurare la capillarità della distribuzione del servizio sul territorio.
Le domande possono essere presentate dal 25 giugno al 15 luglio. L’arco temporale di svolgimento dei progetti finanziabile dall’intervento è compreso tra il 7 ottobre 2024 e il 31 luglio 2025.
Per informazioni sul bando:https://bandi.regione.piemonte.it/contributi-finanziamenti/prolungamento-orario-asili-nido-anno-educativo-2024-2025

La Guida - testata d’informazione in Cuneo e provincia

Direttore responsabile Ezio Bernardi / Editrice LGEditoriale s.r.l. / Concessionaria per la pubblicità Media L.G. s.r.l.

Sede legale: via Antonio Bono, 5 - 12100 Cuneo / 0171 447111 / info@laguida.it / C.F. e P.IVA: 03505070049
Aut. Tribunale di Cuneo del 31-05-1948 n.12. Iscrizione ROC n. 23765 del 26-08-2013

La Guida percepisce i contributi pubblici all’editoria previsti dalle leggi nazionali e regionali.
La Guida, tramite la Fisc (Federazione italiana settimanali cattolici), ha aderito allo IAP (Istituto dell’Autodisciplina Pubblicitaria) accettando il Codice di Autodisciplina della Comunicazione Commerciale.

Privacy Policy Amministrazione trasparente