La Guida - L'informazione quotidiana in Cuneo e provincia

Domenica 14 luglio 2024

Accedi a LaGuida.it per leggere il giornale completo.

Non hai un accesso? Abbonati facilmente qui.

Cinque piemontesi e nessun cuneese per il Movimento 5 Stelle per Strasburgo

Due della Valsusa e il consigliere regioanle uscente Sean Secco

Torino

La Guida - Cinque piemontesi e nessun cuneese per il Movimento 5 Stelle per Strasburgo

Cinque piemontesi, ma nessun cuneese, per il Movimento 5 Stelle che si presenta alle elezioni europee nella circoscrizione Piemonte, Valle d’Aosta, Liguria e Lombardia. Sono Antonella Pepe, di Nichelino, coordinatrice provinciale dei 5 Stelle di Torino, già candidata alla Camera, già cicepresidente del Consiglio comunale
 di Nichelino, poi capogruppo 5 Stelle in consiglio comumale, già candidata sindaco; il consigliere regionale uscente Sean Sacco, 32 anni, di Alessandria, già collaboratore del gruppo consiliare del Movimento 5 Stelle in Consiglio regionale; Giorgia Allario, impiegata di 52 anni, di Torino; Claudio Volpe, operaio di Susa, fondatore del movimento 41 per tutti lavoratori uniti; Fabrizio Bertolami, 53 anni vice Coordinatore del Gruppo Territoriale Valsusa e Valsangone, già candidato sindaco a Susa.

In lista Maria Angela Danzì, Gaetano Pedullà, Ester Luisa Lanfranchi, Daniela Gobbo, Simone Verni, Paola Mazzola, Elena Calogero, Isabella Parini, Fabio Romano, Carolina Sala, Luca Colombo, Fabio Aleotti, Mariangela Sturaro, Denis Nunga Lodi e Jean François Boudard.

La Guida - testata d’informazione in Cuneo e provincia

Direttore responsabile Ezio Bernardi / Editrice LGEditoriale s.r.l. / Concessionaria per la pubblicità Media L.G. s.r.l.

Sede legale: via Antonio Bono, 5 - 12100 Cuneo / 0171 447111 / info@laguida.it / C.F. e P.IVA: 03505070049
Aut. Tribunale di Cuneo del 31-05-1948 n.12. Iscrizione ROC n. 23765 del 26-08-2013

La Guida percepisce i contributi pubblici all’editoria previsti dalle leggi nazionali e regionali.
La Guida, tramite la Fisc (Federazione italiana settimanali cattolici), ha aderito allo IAP (Istituto dell’Autodisciplina Pubblicitaria) accettando il Codice di Autodisciplina della Comunicazione Commerciale.

Privacy Policy Amministrazione trasparente