La Guida - L'informazione quotidiana in Cuneo e provincia

Giovedì 25 luglio 2024

Accedi a LaGuida.it per leggere il giornale completo.

Non hai un accesso? Abbonati facilmente qui.

Paolo Bongioanni guida la lista di Fratelli d’Italia per le regionali

Tra i candidati Federica Barbero anche in lista per le europee

Cuneo

La Guida - Paolo Bongioanni guida la lista di Fratelli d’Italia per le regionali

C’è il capogruppo uscente Paolo Bongioanni a guidare la lista in provincia di Cuneo di Fratelli d’Italia per la Regione.  È candidato anche al Comune di Limone Piemonte. Nel listino regionale compare un altro cuneese che ha aderito al partito dopo una lunga militanza leghista, il cuneese Claudio Sacchetto.

La lista

Paolo Bongioanni, 57 anni di Villanova Mondovì, capogruppo uscente del consiglio regionale di Fratelli d’Italia, ex direttore dlel’Atl del Cuneese, consigliere comunale a Montaldo Mondovì 2005/09 e consigliere della Comunità montana Valli Monregalesi 2008/09, vice segretario regionale di Fratelli dItalia, anche candidato consiglio comunale di Limone Piemonte
Federica Barbero, 52 anni di Moretta architetto e imprenditrice, già candidata alla Camera, anche candidata alle europee
Roberto Russo, 49 anni di Bra, direttore di Confapi Cuneo, componennte della Sport Commission Piemonte,  già assessore provinciale, coordinatore di Fratelli d’Italia per la zona di Alba, Bra, Langhe e Roero
Elisa Tarasco, 48 anni di Crissolo, chimica e imprenditrice, titolare di un’azienda agricola biologica di montagna in Valle Po
Enzo Tassone, 55 anni di Peveragno, imprenditore agricolo e allevatore, vice presidente del Miac, già assessore e consigliere a Peveragno, vice coordinatore di Fratelli d’Italia a Cuneo

La Guida - testata d’informazione in Cuneo e provincia

Direttore responsabile Ezio Bernardi / Editrice LGEditoriale s.r.l. / Concessionaria per la pubblicità Media L.G. s.r.l.

Sede legale: via Antonio Bono, 5 - 12100 Cuneo / 0171 447111 / info@laguida.it / C.F. e P.IVA: 03505070049
Aut. Tribunale di Cuneo del 31-05-1948 n.12. Iscrizione ROC n. 23765 del 26-08-2013

La Guida percepisce i contributi pubblici all’editoria previsti dalle leggi nazionali e regionali.
La Guida, tramite la Fisc (Federazione italiana settimanali cattolici), ha aderito allo IAP (Istituto dell’Autodisciplina Pubblicitaria) accettando il Codice di Autodisciplina della Comunicazione Commerciale.

Privacy Policy Amministrazione trasparente