La Guida - L'informazione quotidiana in Cuneo e provincia

Mercoledì 19 giugno 2024

Accedi a LaGuida.it per leggere il giornale completo.

Non hai un accesso? Abbonati facilmente qui.

Il Cuneo raggiunge il Fossano nella finale play-off

Al Paschiero la combattuta sfida contro l'Acqui decisa da una rete di Andrea Dalmasso sul finire di primo tempo

La Guida - Il Cuneo raggiunge il Fossano nella finale play-off

Il Cuneo fa valere il fattore campo e doma di misura l’Acqui, così come nella penultima giornata di campionato. Questa volta a fare la differenza è una bella girata di Andrea Dalmasso, che batte Tamburelli sul finire di primo tempo.

Nella ripresa l’Acqui non riesce a rimontare lo svantaggio, anzi, è il Cuneo ad avere al 90′ l’occasione per chiudere i conti, ma il rigore conquistato da Rastrelli è sprecato dal tiro fuori bersaglio di Pernice. Ai termali resta così il lungo recupero per spaventare gli avversari, ma le conclusioni di Piana e Cavallotti sono troppo centrali per superare Dia. Domenica 19 maggio la finale play-off del girone A sarà Fossano-Cuneo.

CUNEO 1905 OLMO-ACQUI 1-0

41′ Dalmasso A.

CUNEO: Dia, Pernice, Angeli, Brondino, Magnaldi (11′ Eliotropio, 1′ st Bernardi), Botasso, Dalmasso A. (31′ st Dalmasso G.), Rastrelli, Giachino, Serino, Romagnoli.

A disposizione: Costin, Benso, Bodino, Chesta, Delpiano, Costa.

Allenatore: Rocca.

ACQUI: Tamburelli, Martino F., Cirio, Lanfranco (10′ st Mazzarello), Contrafatto, Morabito, Morganti (37′ st Cavallotti), Baldizzone  (27′ st Genocchio), Cadario (15′ st Innocenti), Bollino (32′ st Luparelli), Piana.

A disposizione: Lequio, Emiliano, Baretta, Biglia.

Allenatore: Camussi.

La Guida - testata d’informazione in Cuneo e provincia

Direttore responsabile Ezio Bernardi / Editrice LGEditoriale s.r.l. / Concessionaria per la pubblicità Media L.G. s.r.l.

Sede legale: via Antonio Bono, 5 - 12100 Cuneo / 0171 447111 / info@laguida.it / C.F. e P.IVA: 03505070049
Aut. Tribunale di Cuneo del 31-05-1948 n.12. Iscrizione ROC n. 23765 del 26-08-2013

La Guida percepisce i contributi pubblici all’editoria previsti dalle leggi nazionali e regionali.
La Guida, tramite la Fisc (Federazione italiana settimanali cattolici), ha aderito allo IAP (Istituto dell’Autodisciplina Pubblicitaria) accettando il Codice di Autodisciplina della Comunicazione Commerciale.

Privacy Policy Amministrazione trasparente