La Guida - L'informazione quotidiana in Cuneo e provincia

Venerdì 19 luglio 2024

Accedi a LaGuida.it per leggere il giornale completo.

Non hai un accesso? Abbonati facilmente qui.

Nel listino di Cirio i cuneesi Sacchetto e Gancia, ma anche mezza giunta regionale

Lo schema della composizione è quello annuciato da tempo, e non è cambiato neppure con i sondaggi delle ultime settimane: 5 a Fratelli d'Italia, tre alla Lega e due a Forza Italia

Torino

La Guida - Nel listino di Cirio i cuneesi Sacchetto e Gancia, ma anche mezza giunta regionale

Il listino del presidente uscente Alberto Cirio è stato depositato all’ultimo e nei dieci nomi compare anche il cuneese Claudio Sacchetto, prima assessore regionale e provinciale all’agricoltura in forza Lega e ora passato a Fratelli d’Italia.
Lo schema della composizione è quello annuciato da tempo, e non è cambiato neppure con i sondaggi delle ultime settimane: 5 a Fratelli d’Italia, tre alla Lega e due a Forza Italia, nessuno alle nuove forze in appoggio e neppure alla Lista Cirio che si potranno però accontentare dei nuovi sottosegretariati, introdotti con la nuova legge elettorale.
La capolista è la biellese, Elena Chiorino, oggi già assessore al Lavoro della Regione, di Fratelli d’Italia; al secondo posto un altro assessore di Cirio, l’attuale vice presidente e assessore alla montagna, il leghista astigiano Fabio Carosso; poi seguono Annalisa Beccaria, per Forza Italia, presidente del consiglio comunale di Borgomanero; c’è per Fratelli d’Italia un’altro assessore di Cirio, Maurizio Marrone di Torino; al quinto posto c’è l’europarlamentare uscente di Narzole, già presidente della Provincia di Cuneo,  Gianna Gancia, che usa il listino come “paracadute” se non dovesse essere riconfermata in Europa vista l’ingombrante presenza di Vannacci; sesto un altro assessore quello ai trasporti, il forzaitaliota di Canelli Marco Gabusi; poi Daniela Cameroni imprenditrice di Novara per Fratelli d’Italia; il capogruppo della Lega in consiglio regionale l’ossolano Alberto Preioni; il torinese Edoardo Cigolini, ex dirigente del Fuan di Torino, nello staff regionale di Marrone; e chiude il cuneese Claudio Sacchetto. 

La Guida - testata d’informazione in Cuneo e provincia

Direttore responsabile Ezio Bernardi / Editrice LGEditoriale s.r.l. / Concessionaria per la pubblicità Media L.G. s.r.l.

Sede legale: via Antonio Bono, 5 - 12100 Cuneo / 0171 447111 / info@laguida.it / C.F. e P.IVA: 03505070049
Aut. Tribunale di Cuneo del 31-05-1948 n.12. Iscrizione ROC n. 23765 del 26-08-2013

La Guida percepisce i contributi pubblici all’editoria previsti dalle leggi nazionali e regionali.
La Guida, tramite la Fisc (Federazione italiana settimanali cattolici), ha aderito allo IAP (Istituto dell’Autodisciplina Pubblicitaria) accettando il Codice di Autodisciplina della Comunicazione Commerciale.

Privacy Policy Amministrazione trasparente