La Guida - L'informazione quotidiana in Cuneo e provincia

Domenica 21 luglio 2024

Accedi a LaGuida.it per leggere il giornale completo.

Non hai un accesso? Abbonati facilmente qui.

Buenos Aires e il tango, storia di un amore

Sabato 27 aprile al Toselli va in scena la performance di Somostango che vede protagonisti Cecilia Diaz e Oscar Guana

Cuneo

La Guida - Buenos Aires e il tango, storia di un amore

Propone uno sguardo sulla storia d’amore che unisce la città di Buenos Aires e il tango, quasi fossero due amanti, lo spettacolo “Historia de un amor”, che andrà in scena al Teatro Toselli sabato 27 aprile, alle 21.
Nella performance di Somostango, ideata e diretta dai maestri argentini Cecilia Diaz e Oscar Gauna, Buenos Aires e il tango sembrano fondersi in un unico sentimento intenso, si cercano e nutrono a vicenda la loro reciproca passione. A volte però si allontanano, si tradiscono e si abbandonano con una certa indifferenza.  E poi si cercano di nuovo, in questa irrinunciabile necessità di stare insieme. Le origini del tango e la sua evoluzione diventano fondamentali per capire una città piena di fascino e contraddizioni: l’identità dell’una dà senso all’identità dell’altro. Dodici ballerini e due attori danno vita a “Historia de un amor”, dove le emozioni che provoca questa danza, unica nel suo genere, diventano il veicolo per scoprire la cultura di un popolo, quello argentino, la magia che scaturisce dalla città de Buenos Aires e il legame indissolubile che ha con il tango fin dalle sue origini.
Biglietti online su www.promocuneo.it. Info e prenotazioni: tel. 0171.698388, 333 4984128 o promocuneo@tin.it. 

La Guida - testata d’informazione in Cuneo e provincia

Direttore responsabile Ezio Bernardi / Editrice LGEditoriale s.r.l. / Concessionaria per la pubblicità Media L.G. s.r.l.

Sede legale: via Antonio Bono, 5 - 12100 Cuneo / 0171 447111 / info@laguida.it / C.F. e P.IVA: 03505070049
Aut. Tribunale di Cuneo del 31-05-1948 n.12. Iscrizione ROC n. 23765 del 26-08-2013

La Guida percepisce i contributi pubblici all’editoria previsti dalle leggi nazionali e regionali.
La Guida, tramite la Fisc (Federazione italiana settimanali cattolici), ha aderito allo IAP (Istituto dell’Autodisciplina Pubblicitaria) accettando il Codice di Autodisciplina della Comunicazione Commerciale.

Privacy Policy Amministrazione trasparente