La Guida - L'informazione quotidiana in Cuneo e provincia

Domenica 21 luglio 2024

Accedi a LaGuida.it per leggere il giornale completo.

Non hai un accesso? Abbonati facilmente qui.

Al Caraglio la Coppa Seconda/Terza categoria

Al Pochissimo i biancoverdi si impongono con un netto 5-1 su una comunque encomiabile Benese

La Guida - Al Caraglio la Coppa Seconda/Terza categoria

Al “Pochissimo” di Fossano è festa biancoverde. La squadra di De Simone rispetta i favori del pronostico e si aggiudica la finale della Coppa Piemonte di Seconda e Terza categoria cuneese domando una battagliera Benese, che paga un avvio di gara complicato subendo l’uno-due degli avversari in una manciata di minuti: Bertaina realizza dal dischetto l’1-0, poco più tardi Basko di testa su azione d’angolo raddoppia. La reazione della Benese passa per le azioni dello scatenato Jargba, bravo ad offrire a Delpiano la palla per dimezzare lo svantaggio. La Benese si sbilancia alla ricerca del pareggio, il Caraglio sfrutta gli spazi lasciati dagli avversari per sfiorare il tris con Casa (diagonale sul palo) e Bertaina (Beccaria respinge), poi è Martini a mancare il bersaglio. Prima dell’intervallo tocca a Raimondo avvicinare il 2-2 con un diagonale di poco sul fondo, mentre una prodezza balistica di Mihailov per poco non sorprende Parodi, infine il caragliese Gjoka su punizione sfiora l’incrocio dei pali. La ripresa si apre con il tocco vincente di Martini su assist di Bertaina che rende ancor più difficile la rimonta della Benese, che si butta generosamente in avanti. Mihailov, Jargba e Sampò cercano senza fortuna la seconda rete, poi, a dieci minuti dal termine, la vittoria prende la strada di Caraglio: da una parte Mihailov timbra la traversa con una potente conclusione dalla distanza, sul rovesciamento di fronte Bertaina fa centro nonostante il tentativo di parata di Beccaria. La Benese alza bandiera bianca, lo scatenato Bertaina completa la tripletta con un diagonale velenoso che chiude la trionfale serata biancoverde.

CARAGLIO-BENESE 5-1

5′ rigore, 35′ st, 41′ st Bertaina (C), 8′ Basko (C), 11′ Delpiano (B), 4’ st Martini (C)

CARAGLIO: Parodi, Gjoka, Basko, Toretta, Beja, Gallinari, Casa, Bianco, Pasero, Bertaina, Martini.

A disposizione: Barale, Chelo, Ricca, Arcostanzo Testa, Cavallo, Breda, Caramia, Sorbera, Dutto.

Allenatore: Desimone.

BENESE: Beccaria, Fontana, Sampò, Mihailov, Bungu, Vallero, Perucca, Ciravegna, Jargba, Delpiano, Raimondo.

A disposizione: Perucca E., Castagno, Marchisio, Ghafir, Dotta, Gallesio, Ellena, Torta, Giachino.

Allenatore: Borra.

Arbitro: Sgura di Cuneo.

Coppa Piemonte Seconda/Terza categoria

Primo turno – girone A: Bandito Sportgente-Bandito 3-2, Sportroero-Cortemilia 2-1, Cortemilia-Bandito 1-1

Primo turno – girone B: Caraglio-Virtus Busca 2-1, Virtus Busca-Revello 3-3, Revello-Caraglio 1-3

Primo turno – girone C: Sanfrè-Benese 0-3 a tavolino, Dogliani-Sanfrè 2-0, Benese-Dogliani 2-1, Sporting Savigliano-Elledì 2-0

Primo turno – girone D: Albatros Savigliano-Sporting Savigliano 1-3, Elledì-Albatros Savigliano 2-1

Primo turno – girone E: Olimpic Saluzzo-Lagnasco 3-0, Lagnasco-Caramagna 0-3 a tavolino, Caramagna-Olimpic Saluzzo 3-6

Primo turno – girone F: Piazza-San Biagio 1-0, San Biagio-Bagnasco 1-3, Bagnasco-Piazza 2-2

Primo turno – girone G: Stella Maris-Academy Canale 4-1, Academy Canale-Montatese 7-8, Montatese-Stella Maris 6-3

Primo turno – girone H: Auxilium Cuneo-Valle Varaita 3-3, San Benigno-Auxilium Cuneo 1-0, Valle Varaita-San Benigno 0-2

Quarti di finale – andata: San Benigno-Sporting Savigliano 0-4, Benese-Bandito Sportgente 5-1, Olimpic Saluzzo-Montatese 2-3, Caraglio-Bagnasco 8-0

Quarti di finale – ritorno: Sporting Savigliano-San Benigno 2-2, Bandito Sportgente-Benese 3-3, Montatese-Olimpic Saluzzo 1-3, Bagnasco-Caraglio 0-1

Semifinali – andata: Benese-Sporting Savigliano 5-1, Olimpic Saluzzo-Caraglio 1-1

Semifinali – ritorno: Sporting Savigliano-Benese 2-1, Caraglio-Olimpic Saluzzo 3-1

Finale (a Fossano): Caraglio-Benese 5-1

La Guida - testata d’informazione in Cuneo e provincia

Direttore responsabile Ezio Bernardi / Editrice LGEditoriale s.r.l. / Concessionaria per la pubblicità Media L.G. s.r.l.

Sede legale: via Antonio Bono, 5 - 12100 Cuneo / 0171 447111 / info@laguida.it / C.F. e P.IVA: 03505070049
Aut. Tribunale di Cuneo del 31-05-1948 n.12. Iscrizione ROC n. 23765 del 26-08-2013

La Guida percepisce i contributi pubblici all’editoria previsti dalle leggi nazionali e regionali.
La Guida, tramite la Fisc (Federazione italiana settimanali cattolici), ha aderito allo IAP (Istituto dell’Autodisciplina Pubblicitaria) accettando il Codice di Autodisciplina della Comunicazione Commerciale.

Privacy Policy Amministrazione trasparente