La Guida - L'informazione quotidiana in Cuneo e provincia

Domenica 21 luglio 2024

Accedi a LaGuida.it per leggere il giornale completo.

Non hai un accesso? Abbonati facilmente qui.

Ceva, nuovo primario della Medicina Generale

La direzione della Struttura affidata ad Adalberto Vivaldo, 61 anni

Ceva

La Guida - Ceva, nuovo primario della Medicina Generale

Adalberto Vivaldo

Adalberto Vivaldo, 61 anni, già direttore sostituto della Medicina Generale dell’ospedale di Ceva sin dal gennaio 2023, è il nuovo primario della Struttura.
Laureato in Medicina e Chirurgia presso l’Università degli Studi di Torino, è dirigente medico a tempo indeterminato dal 1990 a tutt’oggi ed ha svolto diversi ruoli: referente dell’ambulatorio cefalee e nevralgie craniche, dell’ambulatorio ecodoppler vascolare, responsabile della residenza assistenziale ad alta valenza sanitaria di Dogliani, responsabile della struttura dipartimentale di gestione posti letto di continuità assistenziale ad alta valenza sanitaria (Cavs) dal 2013 a tutt’oggi. In particolare, in qualità di responsabile della struttura dipartimentale CAVS ha coordinato le disponibilità del territorio dell’Asl Cn1 in termini di posti letto di post acuzie, integrando il privato convenzionato con la pubblica Sanità e mantenendo un corretto percorso territoriale alla dimissione. Tra il 1990 e il 1997 è stato docente di Patologia Medica per infermieri professionali. Ha partecipato a numerosi corsi, convegni e congressi di aggiornamento e formazione professionale.

La Guida - testata d’informazione in Cuneo e provincia

Direttore responsabile Ezio Bernardi / Editrice LGEditoriale s.r.l. / Concessionaria per la pubblicità Media L.G. s.r.l.

Sede legale: via Antonio Bono, 5 - 12100 Cuneo / 0171 447111 / info@laguida.it / C.F. e P.IVA: 03505070049
Aut. Tribunale di Cuneo del 31-05-1948 n.12. Iscrizione ROC n. 23765 del 26-08-2013

La Guida percepisce i contributi pubblici all’editoria previsti dalle leggi nazionali e regionali.
La Guida, tramite la Fisc (Federazione italiana settimanali cattolici), ha aderito allo IAP (Istituto dell’Autodisciplina Pubblicitaria) accettando il Codice di Autodisciplina della Comunicazione Commerciale.

Privacy Policy Amministrazione trasparente