La Guida - L'informazione quotidiana in Cuneo e provincia

Lunedì 27 maggio 2024

Accedi a LaGuida.it per leggere il giornale completo.

Non hai un accesso? Abbonati facilmente qui.

Passatore racconta la storia del carro di San Magno

Appuntamento con la celebrazione dedicata al santo protettore del lavoro agricolo

Cuneo

La Guida - Passatore racconta la storia del carro di San Magno
Passatore - Carro di San Magno

Il carro processionale di Passatore recentemente restaurato

Passatore prepara per domenica 28 aprile la festa in onore di San Magno, che per tradizione nel cuneese viene invocato come protettore delle campagne e del lavoro in agricoltura.
Per quest’anno l’appuntamento nella frazione cuneese, incentrato sulla religiosità del mondo contadino e festeggiato nella quarta domenica dopo Pasqua, prevede alcune nuove proposte: alla Messa delle 9.30 seguiranno la processione con la statua, la benedizione dei mezzi agricoli e un momento di festa sul sagrato (col vicino ex peso pubblico allestito con fotografie storiche da archivi privati); poi, intorno alle 11.15, un incontro nel salone delle opere parrocchiali, prima del pranzo comunitario a cura della Pro Loco (il ritrovo è fissato per le 12.30); il pomeriggio di festa proseguirà con la gara a bocce riservata a frazionisti ed ex frazionisti.
Il momento nel salone delle opere parrocchiali sarà con lo studioso e appassionato di tradizioni locali Almerino De Angelis, che negli anni scorsi ha ricercato, approfondito e ricostruito elementi e storia dei carri processionali usati nel territorio cuneese in occasione delle feste in onore di San Magno.

Per leggere questo contenuto devi essere abbonato all’edizione digitale de La Guida.

Abbonati qui

La Guida - testata d’informazione in Cuneo e provincia

Direttore responsabile Ezio Bernardi / Editrice LGEditoriale s.r.l. / Concessionaria per la pubblicità Media L.G. s.r.l.

Sede legale: via Antonio Bono, 5 - 12100 Cuneo / 0171 447111 / info@laguida.it / C.F. e P.IVA: 03505070049
Aut. Tribunale di Cuneo del 31-05-1948 n.12. Iscrizione ROC n. 23765 del 26-08-2013

La Guida percepisce i contributi pubblici all’editoria previsti dalle leggi nazionali e regionali.
La Guida, tramite la Fisc (Federazione italiana settimanali cattolici), ha aderito allo IAP (Istituto dell’Autodisciplina Pubblicitaria) accettando il Codice di Autodisciplina della Comunicazione Commerciale.

Privacy Policy Amministrazione trasparente