La Guida - L'informazione quotidiana in Cuneo e provincia

Domenica 16 giugno 2024

Accedi a LaGuida.it per leggere il giornale completo.

Non hai un accesso? Abbonati facilmente qui.

La festa della Polizia di Stato inizia con l’omaggio ai caduti

Per il 172° anniversario di fondazione, il momento in Questura e poi la cerimonia al teatro Toselli

Cuneo

La Guida - La festa della Polizia di Stato inizia con l’omaggio ai caduti

Con la cerimonia di omaggio ai caduti, negli spazi della Questura, si è aperta a Cuneo la 172ª edizione della Festa della Polizia di Stato, fondata nel 1852: alle 9 di oggi (mercoledì 10 aprile) il Questore Carmine Rocco Grassi e il Prefetto Fabrizia Triolo hanno reso onore agli uomini e alle donne della Polizia di Stato che sono deceduti in servizio, con la benedizione del cappellano don Mauro Biodo e alla presenza dei dirigenti degli uffici, di diversi agenti e di soci della sezione provinciale Anps (Associazione nazionale Polizia di Stato).
Alle 10.30 è prevista la cerimonia al teatro Toselli, aperta dal saluto di Questore e Prefetto allo schieramento della Polizia di Stato; verranno inoltre letti i messaggi del Presidente della Repubblica, del ministro dell’Interno e del Capo della Polizia. Dopo l’intervento del Questore, saranno consegnati i riconoscimenti al personale della Polizia di Stato che si è distinto per meriti di servizio. Tra i momenti più importanti della cerimonia, il conferimento della Medaglia d’oro al valor civile al vicario del Questore, Daniele Manganaro.

La Guida - testata d’informazione in Cuneo e provincia

Direttore responsabile Ezio Bernardi / Editrice LGEditoriale s.r.l. / Concessionaria per la pubblicità Media L.G. s.r.l.

Sede legale: via Antonio Bono, 5 - 12100 Cuneo / 0171 447111 / info@laguida.it / C.F. e P.IVA: 03505070049
Aut. Tribunale di Cuneo del 31-05-1948 n.12. Iscrizione ROC n. 23765 del 26-08-2013

La Guida percepisce i contributi pubblici all’editoria previsti dalle leggi nazionali e regionali.
La Guida, tramite la Fisc (Federazione italiana settimanali cattolici), ha aderito allo IAP (Istituto dell’Autodisciplina Pubblicitaria) accettando il Codice di Autodisciplina della Comunicazione Commerciale.

Privacy Policy Amministrazione trasparente