La Guida - L'informazione quotidiana in Cuneo e provincia

Domenica 21 luglio 2024

Accedi a LaGuida.it per leggere il giornale completo.

Non hai un accesso? Abbonati facilmente qui.

L’ultimo saluto alla maestra Valeria Riberi

La donna, deceduta all'età di 98 anni, è stata a lungo la bibliotecaria di Cervasca

Cervasca

La Guida - L’ultimo saluto alla maestra Valeria Riberi

Valeria Riberi

Cervasca – Ieri, giovedì 4 aprile, sono tornate dal tempio di Magliano Alpi le ceneri di Valeria Riberi (98 anni). Per tutti era la maestra Valeria: lei amava farsi chiamare così. Molto conosciuta in paese, era stata la prima donna eletta nel consiglio comunale cervaschese ed era rimasta per dieci anni nell’amministrazione comunale dal 1970 al 1980. Fin dalla sua inaugurazione, il 1° giugno 1981, aveva fatto parte dei volontari della Biblioteca comunale, ricoprendo con dedizione e passione il ruolo di bibliotecaria, contribuendo fattivamente alla scelta dei libri e alla relativa catalogazione, oltre che curando il servizio al prestito.
Teneva particolarmente ai giovani lettori e seguiva, consigliava e a volte rimproverava gli scolari delle scuole quando andavano con le loro classi in biblioteca per il prestito dei libri.
Dal carattere schivo, a volte anche un po’ rigido, non amava apparire, ma lavorare in secondo piano.
Al funerale, celebrato venerdì 29 marzo, erano presenti tutti i sindaci di Cervasca dal 1970 ad oggi.
La maestra Valeria aveva ricevuto dall’amministrazione comunale un riconoscimento per il suo lungo servizio. Ci sono ancora sue proposte nella Commissione cultura e biblioteca risalenti al 2009.
Domenica 7 aprile alle 11 sarà celebrata la Messa di settima nella chiesa parrocchiale di Santo Stefano.

La Guida - testata d’informazione in Cuneo e provincia

Direttore responsabile Ezio Bernardi / Editrice LGEditoriale s.r.l. / Concessionaria per la pubblicità Media L.G. s.r.l.

Sede legale: via Antonio Bono, 5 - 12100 Cuneo / 0171 447111 / info@laguida.it / C.F. e P.IVA: 03505070049
Aut. Tribunale di Cuneo del 31-05-1948 n.12. Iscrizione ROC n. 23765 del 26-08-2013

La Guida percepisce i contributi pubblici all’editoria previsti dalle leggi nazionali e regionali.
La Guida, tramite la Fisc (Federazione italiana settimanali cattolici), ha aderito allo IAP (Istituto dell’Autodisciplina Pubblicitaria) accettando il Codice di Autodisciplina della Comunicazione Commerciale.

Privacy Policy Amministrazione trasparente