La Guida - L'informazione quotidiana in Cuneo e provincia

Giovedì 18 luglio 2024

Accedi a LaGuida.it per leggere il giornale completo.

Non hai un accesso? Abbonati facilmente qui.

A Prato Nevoso il primo torneo di padel sulle piste di sci

Sabato 23 e domenica 24 marzo nell’area del Rosso con le celebrità dello sport e dello spettacolo

Frabosa Sottana

La Guida - A Prato Nevoso il primo torneo di padel sulle piste di sci

Il  primo torneo al mondo di padel sulle piste da sci, si disputerà a Prato Nevoso sabato 23 e domenica 24 marzo nell’area del Rosso. Un unicum a livello internazionale, assicurano gli organizzatori, un primato della stazione del Mondolè pioniera in termini di iniziative sulla neve.

La kermesse denominata “Winter Head Padel 2000 mt”, vedrà coinvolte alcune celebrità dello sport e dello spettacolo, che si contenderanno la vittoria della prima, storica edizione della competizione. Tra tutti gli ex portieri Stefano Sorrentino e Marco Amelia, l’ex difensore dell’Udinese Thomas Heurtaux, gli ex fantasisti Diego Perotti (Roma e Genoa) e Alessio Cerci (Torino, Milan e Atlético Madrid) e il giornalista e telecronista di Sky Sport Gianluigi Bagnulo.

Due giorni di sport, festa e divertimento, con affaccio suggestivo sull’arco alpino che abbraccia l’area del Rosso. L’après-ski accompagnerà le gare domenicali e il successivo party, quando sul palco dello Chalet Il Rosso andrà in scena l’Euphoria Show con artisti e performer di fama intercontinentale.

La due giorni dedicata alla competizione avrà anche un risvolto solidale. Durante la stagione invernale 2024 Prato Nevoso si è schierata al fianco della Fondazione Piemontese per la Ricerca sul Cancro, raccogliendo fondi per sostenere le attività di cura e ricerca sul cancro dell’Istituto di Candiolo – Irccs.

In occasione della cerimonia di premiazione del torneo, sarà consegnato alla Fondazione un assegno simbolico, delle donazioni raccolte in occasione dell’inaugurazione della stagione invernale e di parte del ricavato delle vendite delle risalite pedonali in telecabina “La Rossa Panoramica” nelle giornate di sabato 23 e domenica 24 marzo.

La Guida - testata d’informazione in Cuneo e provincia

Direttore responsabile Ezio Bernardi / Editrice LGEditoriale s.r.l. / Concessionaria per la pubblicità Media L.G. s.r.l.

Sede legale: via Antonio Bono, 5 - 12100 Cuneo / 0171 447111 / info@laguida.it / C.F. e P.IVA: 03505070049
Aut. Tribunale di Cuneo del 31-05-1948 n.12. Iscrizione ROC n. 23765 del 26-08-2013

La Guida percepisce i contributi pubblici all’editoria previsti dalle leggi nazionali e regionali.
La Guida, tramite la Fisc (Federazione italiana settimanali cattolici), ha aderito allo IAP (Istituto dell’Autodisciplina Pubblicitaria) accettando il Codice di Autodisciplina della Comunicazione Commerciale.

Privacy Policy Amministrazione trasparente