La Guida - L'informazione quotidiana in Cuneo e provincia

Mercoledì 17 luglio 2024

Accedi a LaGuida.it per leggere il giornale completo.

Non hai un accesso? Abbonati facilmente qui.

Un’app per i donatori all’Ospedale Santa Croce e Carle

Dopo il periodo di rodaggio confermata la nuova modalità di prenotazione

La Guida - Un’app per i donatori all’Ospedale Santa Croce e Carle

Cuneo – Dopo un primo positivo periodo di rodaggio, viene approvata, anche dalle associazioni dei donatori che ieri (martedì 5 marzo) l’Azienda Ospedaliera S. Croce e Carle ha incontrato, la nuova modalità di prenotazione (che accompagna ed integra quella tradizionale) introdotta dal Servizio Trasfusionale dell’Azienda, con un servizio fornito da Amos. All’incontro nel salone di rappresentanza c’era anche il direttore generale Livio Tranchida: “Questo strumento rientra nel processo di innovazione digitale in Sanità che rende i servizi più fruibili, ma soprattutto pone il paziente, in questo caso il donatore, al centro. Con questa applicazione il sistema organizzativo si mete al servizio del donatore, che può scegliere in autonomia quando prenotarsi, condizionando quindi la stessa organizzazione.”
Un sistema perfettibile, ma sufficientemente smart e che, dopo questo primo periodo di prova, gode già di un buon indice di gradimento. Lo conferma Paola Manzini, direttore del SIMT: “Superate le barriere organizzative devo ringraziare particolarmente Elena Dutto di Amos che si è molto prodigata perché raggiungessimo questo risultato. Tra l’altro questa applicazione presenta un’elasticità anche nella fase di compilazione del questionario, che può, se necessario, rinviare a un contatto personale”.
Per prenotare si può accedere inquadrando il QR Code che si trova sulle brochure distribuite ai donatori, oppure collegandosi all’indirizzo  servizisanitaricuneo.prenotami.cloud

La Guida - testata d’informazione in Cuneo e provincia

Direttore responsabile Ezio Bernardi / Editrice LGEditoriale s.r.l. / Concessionaria per la pubblicità Media L.G. s.r.l.

Sede legale: via Antonio Bono, 5 - 12100 Cuneo / 0171 447111 / info@laguida.it / C.F. e P.IVA: 03505070049
Aut. Tribunale di Cuneo del 31-05-1948 n.12. Iscrizione ROC n. 23765 del 26-08-2013

La Guida percepisce i contributi pubblici all’editoria previsti dalle leggi nazionali e regionali.
La Guida, tramite la Fisc (Federazione italiana settimanali cattolici), ha aderito allo IAP (Istituto dell’Autodisciplina Pubblicitaria) accettando il Codice di Autodisciplina della Comunicazione Commerciale.

Privacy Policy Amministrazione trasparente