La Guida - L'informazione quotidiana in Cuneo e provincia

Venerdì 12 luglio 2024

Accedi a LaGuida.it per leggere il giornale completo.

Non hai un accesso? Abbonati facilmente qui.

“Dalla parte delle donne, dalla parte della legalità”

In occasione dell'8 marzo Federfiori-Confcommercio richiama l’attenzione rispetto alle forme di abusivismo che si incontrano quotidianamente nella vendita di fiori e piante

La Guida - “Dalla parte delle donne, dalla parte della legalità”

In occasione dell’8 marzo Federfiori-Confcommercio ogni anno richiama l’attenzione di Prefetti e Sindaci d’Italia rispetto alle forme di abusivismo che si incontrano quotidianamente nella vendita di fiori e piante con lo slogan “dalla parte delle Donne, dalla parte della Legalità”.
“Siamo imprenditori ed imprenditrici – interviene Rossana Ursi, presidente del sindacato Fioristi Federfiori-Confcommercio-Imprese per l’Italia- della provincia di Cuneo che investono nelle proprie attività, ci aggiorniamo per offrire nuove forme di composizioni floreali, nel rispetto delle norme sanitarie; il prodotto che utilizziamo è facilmente deperibile. L’abusivismo danneggia chi opera nella legalità con famiglie alle spalle che credono nel lavoro quotidiano”.
“La nostra organizzazione – interviene Luca Chiapella, presidente di Confcommercio-Imprese per l’Italia-della provincia di Cuneo – da sempre considera la legalità e la lotta all’abusivismo temi fondamentali nell’attività sindacale; appoggiamo l’iniziativa nazionale di Federfiori anche localmente, ringraziando i Sindaci per l’attività di vigilanza svolta quotidianamente, con l’invito ad intensificarla”.

La Guida - testata d’informazione in Cuneo e provincia

Direttore responsabile Ezio Bernardi / Editrice LGEditoriale s.r.l. / Concessionaria per la pubblicità Media L.G. s.r.l.

Sede legale: via Antonio Bono, 5 - 12100 Cuneo / 0171 447111 / info@laguida.it / C.F. e P.IVA: 03505070049
Aut. Tribunale di Cuneo del 31-05-1948 n.12. Iscrizione ROC n. 23765 del 26-08-2013

La Guida percepisce i contributi pubblici all’editoria previsti dalle leggi nazionali e regionali.
La Guida, tramite la Fisc (Federazione italiana settimanali cattolici), ha aderito allo IAP (Istituto dell’Autodisciplina Pubblicitaria) accettando il Codice di Autodisciplina della Comunicazione Commerciale.

Privacy Policy Amministrazione trasparente