La Guida - L'informazione quotidiana in Cuneo e provincia

Giovedì 18 luglio 2024

Accedi a LaGuida.it per leggere il giornale completo.

Non hai un accesso? Abbonati facilmente qui.

Gli otto invitati alla Conferenza dei servizi per il nuovo ospedale

Partono oggi, venerdì 2 febbraio, le lettere di convocazione della Conferenza preliminare dei servizi per il progetto del nuovo ospedale di Cuneo

La Guida - Gli otto invitati alla Conferenza dei servizi per il nuovo ospedale

Cuneo – Partono oggi, venerdì 2 febbraio, le lettere di convocazione della Conferenza preliminare dei servizi per il progetto del nuovo ospedale di Cuneo. La convocazione porta con sé tutta la documentazione relativa al progetto del nuovo ospedale unico al Carle di Confreria, 129 allegati.
La conferenza sarà chiusa 45 giorni dopo le convocazioni per l’analisi degli esiti che dovranno arrivare entro quella scadenza e saranno condivisi in un incontro in azienda che deve essere fissato entro lunedì 18 marzo. Entro quella data avverrà l’acquisizione dei pareri preliminari della Conferenza dei servizi che saranno discussi in un incontro tra tutti i soggetti partecipanti che si terrà in Provincia.

Al tavolo oltre all’Azienda Ospedaliera Santa Croce e Carle si dovranno sedere altri otto enti: la Regione Piemonte, il Comune di Cuneo, la Provincia di Cuneo, il Comando dei Vigili del Fuoco, l’Enac (Ente Nazionale per l’Aviazione Civile), l’Anas, la Soprintendenza Archeologica Belle Arti e Paesaggio delle province di Alessandria Asti e Cuneo, e Arpa Piemonte.

La Guida - testata d’informazione in Cuneo e provincia

Direttore responsabile Ezio Bernardi / Editrice LGEditoriale s.r.l. / Concessionaria per la pubblicità Media L.G. s.r.l.

Sede legale: via Antonio Bono, 5 - 12100 Cuneo / 0171 447111 / info@laguida.it / C.F. e P.IVA: 03505070049
Aut. Tribunale di Cuneo del 31-05-1948 n.12. Iscrizione ROC n. 23765 del 26-08-2013

La Guida percepisce i contributi pubblici all’editoria previsti dalle leggi nazionali e regionali.
La Guida, tramite la Fisc (Federazione italiana settimanali cattolici), ha aderito allo IAP (Istituto dell’Autodisciplina Pubblicitaria) accettando il Codice di Autodisciplina della Comunicazione Commerciale.

Privacy Policy Amministrazione trasparente