La Guida - L'informazione quotidiana in Cuneo e provincia

Mercoledì 24 luglio 2024

Accedi a LaGuida.it per leggere il giornale completo.

Non hai un accesso? Abbonati facilmente qui.

Franco Graglia riconfermato dai suoi come coordinatore provinciale di Forza Italia

Via al secondo mandato in Granda per il vicepresidente del Consiglio della Regione Piemonte

La Guida - Franco Graglia riconfermato dai suoi come coordinatore provinciale di Forza Italia

Cuneo – Franco Graglia è stato riconfermato coordinatore di Forza Italia per la provincia di Cuneo. L’evento-elezione a cui hanno partecipato i vertici piemontesi del partito lo ha rieletto all’unanimità, avviando il suo secondo mandato in Granda.

“È con orgoglio che ai vertitici romani di Forza Italia – commenta  il vicepresidente del Consiglio Regionale di fronte alla platea – parlo del “Modello Cuneo” che abbiamo creato, con referenti in 200 comuni su 247. Referenti veri, non solo sulla carta, che si spendono con presenza e lavoro quotidianamente.”

Gli altri eletti del coordinamento di FI per la Granda sono:

  1. Massimiliano Alberto
  2.  Chiara Allocco
  3.  Claudio Ambrogio
  4. Roberto Baldi
  5. Cesare Battisti
  6. Chiara Beltramo
  7. Claudio Capitini
  8.  Giampiero Caramello
  9. Cesare Cavallo
  10. Silvio Coero Borga
  11.  Alessandro Dacomo
  12. Giacomo Gaiotti
  13. Dario Grosso
  14. Enrico Inverso
  15. Laura Menardi
  16. Mario Mina
  17. Sissy Occelli
  18. Giacomo Pellegrino
  19. Francesco Racca
  20.  Delia Revelli
  21.  Silvia Ribero Katiuscia
  22.  Valter Roattino
  23. Maurizio Saroglia
  24. Valerio Tibaldi
  25. Graziella Viale

La Guida - testata d’informazione in Cuneo e provincia

Direttore responsabile Ezio Bernardi / Editrice LGEditoriale s.r.l. / Concessionaria per la pubblicità Media L.G. s.r.l.

Sede legale: via Antonio Bono, 5 - 12100 Cuneo / 0171 447111 / info@laguida.it / C.F. e P.IVA: 03505070049
Aut. Tribunale di Cuneo del 31-05-1948 n.12. Iscrizione ROC n. 23765 del 26-08-2013

La Guida percepisce i contributi pubblici all’editoria previsti dalle leggi nazionali e regionali.
La Guida, tramite la Fisc (Federazione italiana settimanali cattolici), ha aderito allo IAP (Istituto dell’Autodisciplina Pubblicitaria) accettando il Codice di Autodisciplina della Comunicazione Commerciale.

Privacy Policy Amministrazione trasparente