La Guida - L'informazione quotidiana in Cuneo e provincia

Martedì 25 giugno 2024

Accedi a LaGuida.it per leggere il giornale completo.

Non hai un accesso? Abbonati facilmente qui.

A Cuneo sabato 20 gennaio il congresso provinciale di Forza Italia

Presenti il governatore Cirio, il ministro Zangrillo e il senatore Rosso. Presidente dell’assemblea sarà l’onorevole Bergamini

La Guida - A Cuneo sabato 20 gennaio il congresso provinciale di Forza Italia

Cuneo – Sabato 20 gennaio alle ore 16 nella Sala Falco della Provincia, in corso Dante si svolgerà il congresso provinciale di Forza Italia. Un momento di confronto e di partecipazione. Potranno votare tutti i tesserati. Saranno presenti anche nomi di spicco del partito fondato da Silvio Berlusconi: il presidente della Regione Piemonte Alberto Cirio, il ministro della Pubblica Amministrazione, nonché commissario regionale Paolo Zangrillo ed il senatore Roberto Rosso, vice coordinatore regionale e vice capogruppo di Forza Italia al Senato.
Presidente del congresso, sarà l’onorevole Deborah Bergamini, vice capogruppo di Forza Italua alla Camera. Naturalmente sarà presente Franco Graglia, vicepresidente del Consiglio regionale del Piemonte, nonché commissario provinciale di FI, che punta ad una riconferma per i prosssimi tre anni.
“In questi ultimi anni – spiega Graglia – attraverso un lavoro paziente e certosino, abbiamo ridato corpo ad un partito che oggi conta mille iscritti in provincia. Nel 2023 abbiamo aperto, dopo anni, la sede provinciale a Cuneo e molte sedi nei comuni, ed altre ne apriremo ancora nei prossimi mesi. Per questo mi piacerebbe essere nuovamente eletto commissario provinciale di Forza Italia e proseguire su questa linea di lavoro che ci ha caratterizzato, fatta di impegno e concretezza per i prossimi tre anni”.
Due saranno le liste: la prima composta da 25 persone che faranno parte del direttivo, ai quali si aggiungeranno i componenti di diritto che sono gli eletti, e un’altra di nove persone che rappresenteranno i delegati che dovranno recarsi a Roma per il congresso nazionale.

La Guida - testata d’informazione in Cuneo e provincia

Direttore responsabile Ezio Bernardi / Editrice LGEditoriale s.r.l. / Concessionaria per la pubblicità Media L.G. s.r.l.

Sede legale: via Antonio Bono, 5 - 12100 Cuneo / 0171 447111 / info@laguida.it / C.F. e P.IVA: 03505070049
Aut. Tribunale di Cuneo del 31-05-1948 n.12. Iscrizione ROC n. 23765 del 26-08-2013

La Guida percepisce i contributi pubblici all’editoria previsti dalle leggi nazionali e regionali.
La Guida, tramite la Fisc (Federazione italiana settimanali cattolici), ha aderito allo IAP (Istituto dell’Autodisciplina Pubblicitaria) accettando il Codice di Autodisciplina della Comunicazione Commerciale.

Privacy Policy Amministrazione trasparente