La Guida - L'informazione quotidiana in Cuneo e provincia

Domenica 21 luglio 2024

Accedi a LaGuida.it per leggere il giornale completo.

Non hai un accesso? Abbonati facilmente qui.

Sconti e agevolazioni con la Carta socio 2024 delle Acli

Numerosi gli ambiti di applicazione, dalle farmacie ai ristoranti, dalle gioiellerie ai parcheggi

La Guida - Sconti e agevolazioni con la Carta socio 2024 delle Acli

Cuneo – È in distribuzione la nuova “Carta socio 2024” per chi effettua il tesseramento alle Acli, nelle sue varie articolazioni: Acli, CT Acli (centro turistico), U.S Acli (Unione sportiva), Fap Acli (Federazione anziani, pensionati), Avoca (Associazione volontari Acli Cuneo) e Acli arte e spettacolo.
Per usufruire degli sconti previsti dalla carta socio per il 2024, basta esibire la propria tessera alla cassa del negozio, prima della battitura del conto.
Si può godere di significativi risparmi in vari ambiti, da quelli ottenibili grazie alle numerose convenzioni siglate a livello locale, a quelli legati alle convenzioni stipulate a livello di Acli nazionali, come Amplifon, Aci (Automobile club), Vittoria Assicurazioni, Grimaldi Lines, Banco BPM, Maggiore (noleggio auto e furgoni), La Bottega della longevità (portale di vendita online di prodotti per anziani e disabili).
Tutte le convenzioni nazionali si trovano sul sito: https://www.acli.it/convenzioni-e-opportunita-per-i-soci/
Per conoscere quali sono gli esercizi convenzionati della provincia di Cuneo, basta collegarsi al sito: https://www.aclicuneo.it/ e cliccare sull’immagine della Carta Socio.
Ci sono sconti esigibili nei seguenti settori: abbonamenti a giornali e riviste, apparecchi acustici, articoli sportivi, centri medici, farmacie, articoli medicali e ottici, cinema e cultura, gioiellerie e oreficerie, impianti di risalita, librerie, onoranze funebri, parcheggi in aeroporti, parchi divertimenti, piscine, piste da pattinaggio e da sci di fondo, salute e benessere, ristoranti e self service, hotel e ancora, negozi e ditte di vario genere.

Categorie
Temi

La Guida - testata d’informazione in Cuneo e provincia

Direttore responsabile Ezio Bernardi / Editrice LGEditoriale s.r.l. / Concessionaria per la pubblicità Media L.G. s.r.l.

Sede legale: via Antonio Bono, 5 - 12100 Cuneo / 0171 447111 / info@laguida.it / C.F. e P.IVA: 03505070049
Aut. Tribunale di Cuneo del 31-05-1948 n.12. Iscrizione ROC n. 23765 del 26-08-2013

La Guida percepisce i contributi pubblici all’editoria previsti dalle leggi nazionali e regionali.
La Guida, tramite la Fisc (Federazione italiana settimanali cattolici), ha aderito allo IAP (Istituto dell’Autodisciplina Pubblicitaria) accettando il Codice di Autodisciplina della Comunicazione Commerciale.

Privacy Policy Amministrazione trasparente