La Guida - L'informazione quotidiana in Cuneo e provincia

Giovedì 18 luglio 2024

Accedi a LaGuida.it per leggere il giornale completo.

Non hai un accesso? Abbonati facilmente qui.

2024 un anno di appuntamenti elettorali dall’Europa alla Regione fino ai 172 Comuni

Tra i 172 Comuni in cui si vota ci sono ben quattro delle sette sorelle, ovvero Alba, Bra, Fossano e Saluzzo

La Guida - 2024 un anno di appuntamenti elettorali dall’Europa alla Regione fino ai 172 Comuni

Cuneo – Questo 2024 che inizia sarà un anno di elezioni almeno per i cuneesi e i piemontesi. Il 9 giugno, ma non è ancora ufficializzato come election day, si voterà per il rinnovo del parlamento europeo, per il rinnovo di presidente e consiglio regionale del Piemonte, e per 172 nuovi sindaci e consigli comunali in provincia di Cuneo. Significa due terzi dei 247 Comuni della Granda, che potrebbero “rivoluzionare” l’assetto politico della provincia. E poi a luglio si voterà per i consiglieri provinciali, e senza modifica delle legge spetterà ai nuovi consiglieri comunali e nuovi sindaci farlo.
Potrebbero arrivare conferme, sempre una attesa della norma che permette il terzo mandato, ma potrebbero arrivare anche tante sorprese e tante facce nuove nel panorama politico della Granda.
Tra i 172 Comuni in cui si vota ci sono ben quattro delle sette sorelle, ovvero Alba, Bra, Fossano e Saluzzo, con la sicurezza che solo a Saluzzo il sindaco uscente, Mauro Calderoni non potrà ri candidarsi, mentre gli altri sindaci uscenti potranno provare il bis del secondo mandato, e dieci Comuni grandi. Sono i Comuni sopra i 5.000 abitanti ovvero Busca, Boves, Cherasco, Centallo, Caraglio, Verzuolo, Ceva, Canale e Cervasca.

Riforme sì o no?

In attesa di capire come finirà la questione del terzo mandato dei sindaci, e l’ufficializzazione dell’election day con elezioni regionali e ele- zioni europee tutte nello stesso giorno, nei comuni da tempo si stanno muovendo per trovare candidati e organizzare liste, quasi ovunque civiche. Se l’accordo sembrava scontato appena prima di Natale con il via libera alla riforma che avrebbe portato a nessun limite di mandato per i sindaci dei comuni fino a 5.000 mila abitanti e un limite di tre mandati per quelli dei comuni fino a 15.000, negli ultimi giorni le frizioni governative tra Fratelli d’Italia e Lega, complice anche il no della Meloni alla riforma sul terzo mandato ai governatori tanto caro a Salvini, potrebbero rimettere in discussione la riforma. Il testo del decreto legge sarebbe dovuto arrivare, entro la fine del 2023, ma è stato bloccato nell’ultima seduta del consiglio dei ministri, a data da destinarsi, ma sicuramente dovrà arrivare prima del decreto elezioni del ministero dell’interno.

I Comuni al voto

Sono 3.698 per ora i Comuni che vanno al voto in Italia quasi la metà dei 7.900 totali. In Piemonte in percentuale sono molti di più, quasi il 70 per cento, 800 su 1.180 con il maggior numero nelle province di Torino (204 Comuni al voto), Cuneo (172) e Alessandria (130). Sempre in Piemonte sono tre i capoluoghi che vanno ad elezioni Biella e Vercelli governati dal centrodestra e Verbania guidata dal centrosinistra.

I 172 Comuni al voto nella Granda

In provincia di Cuneo sono 172 le Amministrazioni che rinnoveranno sindaci e consiglieri comunali, ma i numeri protrebbero ancora cambiare da qui a giugno.
I Comuni al voto e i sindaci uscenti sono in ordine alfabetico: Alba (Carlo Bo); Albaretto della Torre (Luca Borgna); Arguello (Alessandro Fenocchio); Bagnasco (Giuseppe Carazzone); Baldissero d’Alba (Michele Lusso); Barolo (Renata Bianco); Battifollo (Giovanni Secondo Odasso); Beinette (Lorenzo Busciglio); Bellino (Mario Munari); Belvedere Langhe (Biagina Cartosio); Bernezzo (Lorenzo Bono); Bonvicino (Giuseppe Mondone); Borgomale (Marco Grasso); Bosia (Ettore Secco); Bossolasco (Franco Grosso); Boves (Maurizio Paoletti); Bra (Giovanni Fogliato); Briaglia (Dario Filippi); Brondello (Dora Perotto); Busca (Marco Gallo); Camerana (Massimiliano Romano); Canale (Enrico Faccenda); Canosio (Domenico Vallero); Caraglio (Paola Falco); Cardè (Matteo Morena); Cartignano (Francesco Cioffi); Castagnito (Carlo Porro); Castelletto Stura (Alessandro Dacomo); Castelletto Uzzone (Gabriele Molinari); Castellinaldo d’Alba (Giovanni Molino); Castellino Tanaro (Andrea Canavese); Castiglione Falletto (Paolo Borgogno); Castino (Enrico Paroldo); Cavallerleone (Giovanni Bongiovanni); Celle Macra (Michelangelo Ghio); Centallo (Giuseppe Chiavassa); Ceresole Alba (Franco Olocco); Cerretto Langhe (Davide Sobrero); Cervasca (Enzo Garnerone; Cervere (Corrado Marchisio); Ceva (Vincenzo Bezzone); Cherasco (Carlo Davico); Chiusa Pesio (Claudio Baudino); Cigliè (Adriano Ferrero); Cissone (Eugenio Baudana); Clavesana (Luigi Gallo); Corneliano d’Alba (Alessandra Balbo); Dogliani (Ugo Arnulfo); Envie (Roberto Mellano); Farigliano (Ivano Airaldi); Faule (Giuseppe Scarafia); Feisoglio (Simone Gallo); Fossano (Dario Tallone); Frabosa Sottana (Adriano Bertolino); Gaiola (Paolo Bottero); Gambasca (Cristiana Nasi); Garessio (Ferruccio Fazio); Genola (Flavio Gastaldi); Gorzegno (Marco Chinazzo); Gottasecca (Marco Malnati); Govone (commissariato); Guarene (Simone Manzone); Igliano (Flavio Gonella); Isasca (Guido Foglio); La Morra (Maria Luisa Ascheri); Lagnasco (Roberto Dalmazzo); Lequio Berria (commissariato); Lesegno (Emanuele Giovanni Rizzo); Levice (Francesca Rovello); Limone Piemonte (Massimo Riberi); Lisio (Stefano Rossi); Macra (Valerio Carsetti); Magliano Alfieri (Giacomina Pellerino); Magliano Alpi (Marco Bailo); Mango (Massimo Marello); Manta (Paolo Vulcano); Marene (Roberta Barbero); Margarita (Michele Alberti); Marmora (Giorgio Reviglio); Marsaglia (Franca Biglio); Moiola (Loris Emanuel); Mombarcaro (Simone Aguzzi); Mombasiglio (Aldo Michelotti); Monasterolo Casotto (Luca Bertone); Monasterolo di Savigliano (Giorgio Alberione); Monchiero (Riccardo Ghigo); Monforte d’Alba (Livio Genesio); Montà (Andrea Cauda); Montaldo Mondovì (Giovanni Balbo); Montanera (Tommaso Masera); Montelupo Albese (Marilena Destefanis); Montemale di Cuneo (Albino Dao); Monteu Roero (Michele Sandri); Montezemolo (Giuseppe Taramazzo); Monticello d’Alba (Silvio Artusio Comba); Moretta (Giovanni Gatti); Murazzano (Luca Viglierchio); Neive (Annalisa Ghella); Neviglie (Corrado Benotto); Niella Belbo (Emanuele Sottimano); Niella Tanaro (Gian Mario Mina); No- vello (Roberto Passone); Oncino (Alfredo Fantone); Ormea (Giorgio Ferraris); Ostana (Silvia Rovere); Paesana (Emanuele Vaudano); Pagno (Nico Giusiano); Pamparato (Franco Borgna); Paroldo (Pietro Carlo Adami); Perletto (Valter Truffa); Perlo (Simona Rossotti); Pianfei (Marco Turco); Piasco (Roberto Ponte); Pietraporzio (Sabrina Rocchia); Piobesi d’Alba (Mauro Prino); Piozzo (Antonio Acconciaioco); Pocapaglia (Antonio Luigi Riorda); Polonghera (Gianmaria Bosco); Pradleves (Marco Marino); Priocca (Marco Perosino); Priola (Luciano Sciandra); Revello (Daniele Mattio); Rifreddo (Cesare Cavallo); Roascio (Aldo Minazzo); Robilante (Massimo Edoardo Burzi); Roburent (commissariato); Rocca Cigliè (Luigi Ferrua); Rocca de’ Baldi (Bruno Curti); Roccabruna (Marco Arneodo); Roccasparvera (Manuel Guerra); Roccavione (Germana Avena); Rocchetta Belbo (Valter Sandri); Roddino (Marco Andriano); Rodello (Franco Aledda); Ruffia (Cristian Ruffino); Sale Langhe (Marco Ferrero); Sale San Giovanni (Costantino Germone); Saliceto (Luciano Grignolo); Saluzzo (Mauro Calderoni); Sambuco (Carlo Bubbio); San Benedetto Belbo (Emilio Porro); San Damiano Macra (Giorgio Gianti); Sanfrè (Giovanni Pautasso); Sanfront (Emidio Meirone); Sant’Albano Stura (Giorgio Bozzano); Santa Vittoria d’Alba (Giacomo Badellino); Scagnello (Daniele Garelli); Scarnafigi (Riccardo Ghigo); Serralunga d’Alba (Sergio Moscone); Serravalle Langhe (Davide Carlo Falletto); Sinio (Sergio Seghesio); Somano (Claudio Paolazzo); Sommariva Perno (Walter Cornero); Stroppo (Andrea Salsotto); Tarantasca (Giancarlo Armando); Torre Bormida (Andrea Rizzolo); Torre Mondovì (Gianrenzo Taravello); Torre San Giorgio (Daniele Giorgio Arnolfo); Torresina (Renata Dalmazzone); Trezzo Tinella (Alberto Cerrino); Trinità (Ernesta Zucco); Valgrana (Albino Arlotto); Valloriate (Gianluca Monaco); Venasca (Silvano Dovetta); Verduno (Marta Giovannini); Verzuolo (Giovanni Carlo Panero); Vignolo (Danilo Bernardi); Villafalletto (Giuseppe Sarcinel- li); Villanova Solaro (Simone Alberto); Villar San Costanzo (Gianfranco Ellena); Viola (Danilo Donetta); Vottignasco (Daniela Patrizia Costamagna).

La Guida - testata d’informazione in Cuneo e provincia

Direttore responsabile Ezio Bernardi / Editrice LGEditoriale s.r.l. / Concessionaria per la pubblicità Media L.G. s.r.l.

Sede legale: via Antonio Bono, 5 - 12100 Cuneo / 0171 447111 / info@laguida.it / C.F. e P.IVA: 03505070049
Aut. Tribunale di Cuneo del 31-05-1948 n.12. Iscrizione ROC n. 23765 del 26-08-2013

La Guida percepisce i contributi pubblici all’editoria previsti dalle leggi nazionali e regionali.
La Guida, tramite la Fisc (Federazione italiana settimanali cattolici), ha aderito allo IAP (Istituto dell’Autodisciplina Pubblicitaria) accettando il Codice di Autodisciplina della Comunicazione Commerciale.

Privacy Policy Amministrazione trasparente