La Guida - L'informazione quotidiana in Cuneo e provincia

Venerdì 12 luglio 2024

Accedi a LaGuida.it per leggere il giornale completo.

Non hai un accesso? Abbonati facilmente qui.

31 dicembre 1943: ottant’anni fa il secondo eccidio di Boves

Quattro giornate in cui morte e distruzione sconvolsero il paese

La Guida - 31 dicembre 1943: ottant’anni fa il secondo eccidio di Boves

Boves – Oggi, 31 dicembre ricorre l’ottantesimo anniversario del secondo Eccidio di Boves. Quattro giornate in cui morte e distruzione sconvolsero il paese e, in particolar modo le frazioni Madonna dei Boschi, Rivoira, Castellar, San Giacomo e Rosbella. Un attacco, quello tedesco, volto a debellare la resistenza dei partigiani della banda Vian e concretizzatosi nelle prime ore di quel venerdì. Una colonna di mezzi tedeschi con circa 800 soldati tentò di raggiungere San Giacomo ma venne bloccata dai partigiani. Caddero sei partigiani e tredici civili. Nei giorni successivi continuarono gli attacchi condotti anche con gli aerei fino al 3 gennaio 1944, quando i tedeschi incendiarono case, fienili, pagliai e si accanirono anche contro il bestiame. Alla fine si contarono 59 vittime fra civili e partigiani con centinaia di case date alle fiamme. A memoria di quelle giornate, la canzone “Non ti ricordi il 31 dicembre” (Macario – Maccario) scritta sulle note di “Addio padre e madre addio” e cantata da un coro di donne bovesane.

 

La Guida - testata d’informazione in Cuneo e provincia

Direttore responsabile Ezio Bernardi / Editrice LGEditoriale s.r.l. / Concessionaria per la pubblicità Media L.G. s.r.l.

Sede legale: via Antonio Bono, 5 - 12100 Cuneo / 0171 447111 / info@laguida.it / C.F. e P.IVA: 03505070049
Aut. Tribunale di Cuneo del 31-05-1948 n.12. Iscrizione ROC n. 23765 del 26-08-2013

La Guida percepisce i contributi pubblici all’editoria previsti dalle leggi nazionali e regionali.
La Guida, tramite la Fisc (Federazione italiana settimanali cattolici), ha aderito allo IAP (Istituto dell’Autodisciplina Pubblicitaria) accettando il Codice di Autodisciplina della Comunicazione Commerciale.

Privacy Policy Amministrazione trasparente