La Guida - L'informazione quotidiana in Cuneo e provincia

Lunedì 22 luglio 2024

Accedi a LaGuida.it per leggere il giornale completo.

Non hai un accesso? Abbonati facilmente qui.

Contributi regionali per l’apprendimento in classe della Lingua italiana dei segni

In Granda fondi al Liceo "Vasco Beccaria Govone" di Mondovì e all'Istituto comprensivo di Barge

La Guida - Contributi regionali per l’apprendimento in classe della Lingua italiana dei segni

Mondovì – Il Liceo “Vasco Beccaria Govone” di Mondovì e l’Istituto comprensivo di Barge sono le due scuole in provincia di Cuneo che beneficeranno dei contributi erogati dalla Regione Piemonte per promuovere l’apprendimento in classe della lingua italiana dei segni (Lis) a favore delle persone sorde.
In totale la Regione ha stanziato allo scopo 76.000 euro destinati agli istituti, nove in Piemonte, che realizzano progetti per l’inclusione degli alunni non udenti nell’anno scolastico 2023/2024, attraverso l’acquisizione della Lis come lingua naturale per gli studenti sordi e come seconda lingua per i compagni udenti.
Due le linee di finanziamento previste: risorse per potenziare le attività dei progetti biennali già avviati nell’anno scolastico 2022/2023 e fondi per intraprendere nuove iniziative. È in quest’ultima sezione che rientrano le due scuole cuneesi, che riceveranno rispettivamente 10.000 euro l’Istituto comprensivo di Barge e 2.800 euro il Liceo “Vasco Beccaria Govone” di Mondovì.

La Guida - testata d’informazione in Cuneo e provincia

Direttore responsabile Ezio Bernardi / Editrice LGEditoriale s.r.l. / Concessionaria per la pubblicità Media L.G. s.r.l.

Sede legale: via Antonio Bono, 5 - 12100 Cuneo / 0171 447111 / info@laguida.it / C.F. e P.IVA: 03505070049
Aut. Tribunale di Cuneo del 31-05-1948 n.12. Iscrizione ROC n. 23765 del 26-08-2013

La Guida percepisce i contributi pubblici all’editoria previsti dalle leggi nazionali e regionali.
La Guida, tramite la Fisc (Federazione italiana settimanali cattolici), ha aderito allo IAP (Istituto dell’Autodisciplina Pubblicitaria) accettando il Codice di Autodisciplina della Comunicazione Commerciale.

Privacy Policy Amministrazione trasparente