La Guida - L'informazione quotidiana in Cuneo e provincia

Domenica 16 giugno 2024

Accedi a LaGuida.it per leggere il giornale completo.

Non hai un accesso? Abbonati facilmente qui.

Venasca, inaugurata la nuova caserma dei Vigili del fuoco volontari

Nei locali dell’ufficio turistico (che sarà spostato altrove), aprirà un nuovo sportello bancario di BeneBanca Credito Cooperativo di Bene Vagienna

La Guida - Venasca, inaugurata la nuova caserma dei Vigili del fuoco volontari

Venasca – Sabato 16 dicembre è stata inaugurata la nuova caserma dei Vigili del fuoco volontari di Venasca, costruita in via Lavalle grazie a un contributo della Regione Piemonte di 500.000 euro. Presenti numerose autorità civili (tra loro il presidente della Regione, Alberto Cirio), diverse autorità militari e dei Vigili del fuoco, con  il vescovo emerito Giuseppe Guerrini che ha benedetto i locali. Il sindaco Dovetta ha sottolineato che “questa inaugurazione è davvero un’occasione di grande gioia, un segno concreto di come si possa amministrare un territorio per farlo crescere, anche contrapponendosi con ostinazione alla marginalizzazione della montagna, sempre più evidente”.
Il pomeriggio ha visto dimostrazioni di attività da parte dei numerosi Vigili del fuoco.
“È un sogno che diventa realtà” ha sottolineato Silvano Monge, capo distaccamento dei 17 Vigili volontari venaschesi.
Nel corso dell’inaugurazione è stato anche comunicato che nei prossimi mesi aprirà a Venasca, nei locali dell’ufficio turistico (che sarà spostato altrove), un nuovo sportello bancario di BeneBanca Credito Cooperativo di Bene Vagienna.

Venasca - Nuova caserma di Vigili del fuoco

Venasca – Nuova caserma di Vigili del fuoco

La Guida - testata d’informazione in Cuneo e provincia

Direttore responsabile Ezio Bernardi / Editrice LGEditoriale s.r.l. / Concessionaria per la pubblicità Media L.G. s.r.l.

Sede legale: via Antonio Bono, 5 - 12100 Cuneo / 0171 447111 / info@laguida.it / C.F. e P.IVA: 03505070049
Aut. Tribunale di Cuneo del 31-05-1948 n.12. Iscrizione ROC n. 23765 del 26-08-2013

La Guida percepisce i contributi pubblici all’editoria previsti dalle leggi nazionali e regionali.
La Guida, tramite la Fisc (Federazione italiana settimanali cattolici), ha aderito allo IAP (Istituto dell’Autodisciplina Pubblicitaria) accettando il Codice di Autodisciplina della Comunicazione Commerciale.

Privacy Policy Amministrazione trasparente