La Guida - L'informazione quotidiana in Cuneo e provincia

Martedì 23 luglio 2024

Accedi a LaGuida.it per leggere il giornale completo.

Non hai un accesso? Abbonati facilmente qui.

È morto in ospedale Andrea Cardone, quattro giorni dopo l’incidente a San Biagio di Centallo

Originario di Trinità, aveva 39 anni ed era ricoverato in seguito alle gravi ferite riportate nello schianto contro un'abitazione della vettura su cui viaggiava come passeggero

La Guida - È morto in ospedale Andrea Cardone, quattro giorni dopo l’incidente a San Biagio di Centallo

Trinità – È deceduto nel pomeriggio di ieri, mercoledì 13 dicembre, Andrea Cardone, il passeggero dell’auto che si era schiantata contro un’abitazione nell’incidente stradale avvenuto sabato 9 dicembre a San Biagio di Centallo. Aveva 39 anni ed era ricoverato all’ospedale Santa Croce di Cuneo per le ferite riportate. Meno gravi le condizioni della persona alla guida del veicolo.

Andrea Cardone era originario di Trinità e lavorava come mobiliere a Nizza, dove viveva con la compagna e due figli piccoli. Lascia anche il padre Osvaldo, anche lui mobiliere, e la madre Nadia, parrucchiera a Trinità. Ancora da definire la data dei funerali.

La Guida - testata d’informazione in Cuneo e provincia

Direttore responsabile Ezio Bernardi / Editrice LGEditoriale s.r.l. / Concessionaria per la pubblicità Media L.G. s.r.l.

Sede legale: via Antonio Bono, 5 - 12100 Cuneo / 0171 447111 / info@laguida.it / C.F. e P.IVA: 03505070049
Aut. Tribunale di Cuneo del 31-05-1948 n.12. Iscrizione ROC n. 23765 del 26-08-2013

La Guida percepisce i contributi pubblici all’editoria previsti dalle leggi nazionali e regionali.
La Guida, tramite la Fisc (Federazione italiana settimanali cattolici), ha aderito allo IAP (Istituto dell’Autodisciplina Pubblicitaria) accettando il Codice di Autodisciplina della Comunicazione Commerciale.

Privacy Policy Amministrazione trasparente