La Guida - L'informazione quotidiana in Cuneo e provincia

Mercoledì 17 aprile 2024

Accedi a LaGuida.it per leggere il giornale completo.

Non hai un accesso? Abbonati facilmente qui.

Vinadio, intervento notturno per soccorrere una escursionista ferita

Il Servizio Regionale di Elisoccorso di Azienda Zero Piemonte e il Soccorso Alpino e Speleologico Piemontese hanno recuperato l'infortunata nella zona del monte Selta, intorno a quota 2400 metri

La Guida - Vinadio, intervento notturno per soccorrere una escursionista ferita

Vinadio – Nella serata di oggi, domenica 3 dicembre, il Servizio Regionale di Elisoccorso di Azienda Zero Piemonte e il Soccorso Alpino e Speleologico Piemontese sono intervenuti in soccorso di una escursionista infortunatasi in seguito a una caduta provocata dal ghiaccio nella zona del monte Selta, intorno a quota 2400 metri tra il vallone dell’Ischiator e quello dei Bagni di Vinadio.

L’allarme è stato lanciato verso le 18.30 dalla compagna di escursione che era scesa a piedi fin quasi all’abitato dei Bagni di Vinadio prima di riuscire a effettuare la chiamata di emergenza. Sul posto è stata inviata l’eliambulanza del 118 in modalità notturna che ha recuperato in una piazzola a Cuneo due tecnici del Soccorso Alpino a supporto dell’equipe. Contemporaneamente una squadra a terra partiva a piedi in direzione dell’infortunata che, nel frattempo, era riuscita a comunicare con la centrale operativa inviando la propria posizione GPS.

La possibilità di localizzare con precisione la donna è stata determinante per consentire al velivolo di individuarla rapidamente e di recuperarla tramite verricello con un’operazione particolarmente delicata effettuata al buio. La paziente è stata elitrasportata in ospedale a Cuneo a causa di un trauma e ipotermia. Le operazioni si sono concluse intorno alle 20.15.

Leggimi la notizia!

La Guida - testata d’informazione in Cuneo e provincia

Direttore responsabile Ezio Bernardi / Editrice LGEditoriale s.r.l. / Concessionaria per la pubblicità Media L.G. s.r.l.

Sede legale: via Antonio Bono, 5 - 12100 Cuneo / 0171 447111 / info@laguida.it / C.F. e P.IVA: 03505070049
Aut. Tribunale di Cuneo del 31-05-1948 n.12. Iscrizione ROC n. 23765 del 26-08-2013

La Guida percepisce i contributi pubblici all’editoria previsti dalle leggi nazionali e regionali.
La Guida, tramite la Fisc (Federazione italiana settimanali cattolici), ha aderito allo IAP (Istituto dell’Autodisciplina Pubblicitaria) accettando il Codice di Autodisciplina della Comunicazione Commerciale.

Privacy Policy Amministrazione trasparente