La Guida - L'informazione quotidiana in Cuneo e provincia

Mercoledì 21 febbraio 2024

Accedi a LaGuida.it per leggere il giornale completo.

Non hai un accesso? Abbonati facilmente qui.

L’addio all’artista Massimo Ghiotti

I funerali si terranno oggi, mercoledì 29 novembre, alle 11 a Santa Margherita in strada San Vincenzo 146 a Torino

La Guida - L’addio all’artista Massimo Ghiotti

Torino – Si terranno oggi, mercoledì 29 novembre, alle 11 a Santa Margherita in strada San Vincenzo 146 a Torino, i funerali di Massimo Ghiotti, 85 anni, grande nome dell’arte piemontese.
È morto alla vigilia della conclusione della sua mostra “Geometria in cantina” allestita a Monforte d’Alba. Torinese ma grande amico della terra cuneese, Ghiotti è stato professore dal 1973 al Liceo Artistico di via Accademia Albertina di Torino, ed è stato uno dei protagonisti della vita artistica di Torino. Amato e apprezzato dai suoi studenti per la sua disponbilità e la sua passione per l’arte, Ghiotti, dopo aver studiato all’Accademia Albertina di Torino, vi ha poi insegnato per molti anni. A Torino ha realizzato le tre sculture monumentali in ferro colorato che, dal 2001, ornano una nuova piazza in via Monfalcone, la scultura monumentale nel giardino della Circoscrizione 7, quella nel giardino dell’Istituto Avogadro e quella nel giardino del Primo Liceo artistico. Nel mese di luglio 2010 è stata inaugurata la sua scultura monumentale in acciaio inox per il nuovo Parco cittadino in corso Umbria. Ghiotti ha esposto in tutto il mondo, ci sono sculture sue a Sanpietroburgo, Mosca, Lugano e Bayonne. A Cuneo, ha esposto nel 2022 a Palazzo Samone nella collettiva curata dall’amico e per tanti anni collega di cattedra Marienzo Ferrero, “Caleidoscopio” nella rassegna Help di grandArte.

 

Massimo Ghiotti a Palazzo Samone

Massimo Ghiotti a Palazzo Samone

Leggimi la notizia!

La Guida - testata d’informazione in Cuneo e provincia

Direttore responsabile Ezio Bernardi / Editrice LGEditoriale s.r.l. / Concessionaria per la pubblicità Media L.G. s.r.l.

Sede legale: via Antonio Bono, 5 - 12100 Cuneo / 0171 447111 / info@laguida.it / C.F. e P.IVA: 03505070049
Aut. Tribunale di Cuneo del 31-05-1948 n.12. Iscrizione ROC n. 23765 del 26-08-2013

La Guida percepisce i contributi pubblici all’editoria previsti dalle leggi nazionali e regionali.
La Guida, tramite la Fisc (Federazione italiana settimanali cattolici), ha aderito allo IAP (Istituto dell’Autodisciplina Pubblicitaria) accettando il Codice di Autodisciplina della Comunicazione Commerciale.

Privacy Policy Amministrazione trasparente