La Guida - L'informazione quotidiana in Cuneo e provincia

Giovedì 25 luglio 2024

Accedi a LaGuida.it per leggere il giornale completo.

Non hai un accesso? Abbonati facilmente qui.

L’Emporio solidale alla parrocchia di San Paolo

Inaugurazione venerdì 17 novembre alle 18, un nuovo tassello della Caritas, un nuovo modo di aiutare con dignità le famiglie

La Guida - L’Emporio solidale alla parrocchia di San Paolo

Cuneo -Oggi venerdì 17 novembre alle ore 18, viene inaugurato l’Emporio solidale della Caritas parrocchiale di San Paolo, al primo piano dei locali della parrocchia, negli stessi spazi in cui in passato si svolgeva la consegna delle borse viveri
All’Emporio solidale si forniscono cibo, vestiti, prodotti per l’igiene. Sostiene le persone in condizioni di difficoltà economica, offrendo loro prodotti di prima necessità a prezzi molto ridotti o attraverso un sistema di punti accumulabili con il volontariato o altre forme di impegno sociale.
L’emporio funziona grazie al sostegno della comunità, donazioni di privati, aziende o enti e il lavoro di volontari. A San Paolo il centro di ascolto parrocchiale consegna ad ogni nucleo famigliare una tessera sulla quale sono caricati dei punti, calcolati in base al numero dei componenti. La tessera ha una scadenza temporale di 6 mesi che permette di mantenere in modo continuativo un rapporto con le persone: la parola chiave è accompagnamento. Un percorso composto di incontri periodici che permettono di fare il punto con le famiglie, registrare eventuali miglioramenti e passi in avanti o al contrario l’emergere di ulteriori difficoltà. La distribuzione di beni alimentari è un aiuto concreto, ma non risolutivo. È uno strumento che facilita la relazione con le persone, che crea fiducia, che soddisfa un bisogno primario delle persone ma che, a lungo termine, deve portare a un percorso di crescita delle persone verso un lavoro più o meno stabile, un percorso di formazione e reinserimento sociale e, dove possibile, a una maggiore autonomia economica.

La Guida - testata d’informazione in Cuneo e provincia

Direttore responsabile Ezio Bernardi / Editrice LGEditoriale s.r.l. / Concessionaria per la pubblicità Media L.G. s.r.l.

Sede legale: via Antonio Bono, 5 - 12100 Cuneo / 0171 447111 / info@laguida.it / C.F. e P.IVA: 03505070049
Aut. Tribunale di Cuneo del 31-05-1948 n.12. Iscrizione ROC n. 23765 del 26-08-2013

La Guida percepisce i contributi pubblici all’editoria previsti dalle leggi nazionali e regionali.
La Guida, tramite la Fisc (Federazione italiana settimanali cattolici), ha aderito allo IAP (Istituto dell’Autodisciplina Pubblicitaria) accettando il Codice di Autodisciplina della Comunicazione Commerciale.

Privacy Policy Amministrazione trasparente