La Guida - L'informazione quotidiana in Cuneo e provincia

Domenica 19 maggio 2024

Accedi a LaGuida.it per leggere il giornale completo.

Non hai un accesso? Abbonati facilmente qui.

Musica, arte di sabbia e le voci di famiglie di bimbi prematuri

Venerdì 17 novembre la Torre Civica si illumina di viola. E appuntamento alle 17.30 vicino al Sacro Cuore con "Manchi solo tu!", la musica de “I Sarvanot di Cumabò” e le magiche animazioni di sabbia e disegni a cura di Nadia Ischia

La Guida - Musica, arte di sabbia e le voci di famiglie di bimbi prematuri

Cuneo – In occasione della Giornata mondiale della prematuri, dedicata ai bimbi che nascono prematuri (uno su dieci nel mondo), anche il capoluogo della Granda ha accolto l’appello della Società Italiana di Neonatologia a illuminare di colore viola edifici rappresentativi: verrà quindi illuminata di viola la Torre Civica, edificio-simbolo della città.
Sempre per la giornata di venerdì 17 novembre si tiene a Cuneo il momento di incontro e spettacolo “Manchi solo tu!”: dalle 17,30 nella sala conferenze del Sacro Cuore, in via Carlo Boggio (angolo via monsignor Peano) a Cuneo, l’associazione “Voglia di crescere” onlus (organizzazione di volontariato che sostiene la terapia intensiva neonata), in collaborazione con l’azienda ospedaliera Santa Croce e Carle e con “La Fabbrica dei suoni” di Venasca organizza un pomeriggio di testimonianze, musica e arte dedicato ai nati prematuri e alle loro famiglie, un momento aperto a tutti.
Il programma organizzato da “Voglia di crescere” prevede testimonianze di mamme e papà della terapia intensiva neonatale, la musica de “I Sarvanot di Cumabò” e le magiche animazioni di sabbia e disegni a cura di Nadia Ischia (per partecipare – ingresso gratuito fino a esaurimento posti – è necessario prenotare al numero 347-6585657).
Lo scopo della giornata è sensibilizzare e informare sulla prevenzione del parto pretermine, sulla nascita prematura e sul percorso di crescita dei bambini che vivono le loro prime settimane o mesi di vita ricoverati in un reparto di cure intensive. “Sarà un’opportunità importante per le famiglie, gli amici e la comunità in generale di riunirsi e abbracciare il coraggio delle famiglie con bambini prematuri – sottolinea Daniela Ferrero, presidente di Voglia di crescere -. Attraverso attività coinvolgenti, momenti di condivisione e laboratori musicali esperienziali si desidera creare un’occasione in cui si possa imparare, crescere e sostenere gli uni gli altri”.

La Guida - testata d’informazione in Cuneo e provincia

Direttore responsabile Ezio Bernardi / Editrice LGEditoriale s.r.l. / Concessionaria per la pubblicità Media L.G. s.r.l.

Sede legale: via Antonio Bono, 5 - 12100 Cuneo / 0171 447111 / info@laguida.it / C.F. e P.IVA: 03505070049
Aut. Tribunale di Cuneo del 31-05-1948 n.12. Iscrizione ROC n. 23765 del 26-08-2013

La Guida percepisce i contributi pubblici all’editoria previsti dalle leggi nazionali e regionali.
La Guida, tramite la Fisc (Federazione italiana settimanali cattolici), ha aderito allo IAP (Istituto dell’Autodisciplina Pubblicitaria) accettando il Codice di Autodisciplina della Comunicazione Commerciale.

Privacy Policy Amministrazione trasparente