La Guida - L'informazione quotidiana in Cuneo e provincia

Mercoledì 24 luglio 2024

Accedi a LaGuida.it per leggere il giornale completo.

Non hai un accesso? Abbonati facilmente qui.

Suoni di Marittime a Palanfrè e al Remondino

La rassegna musicale termina questo fine settimana con due concerti in quota

La Guida - Suoni di Marittime a Palanfrè e al Remondino

VernanteSuoni di Marittime, chiude il suo tour  con i concerti al rifugio L’Arbergh di Palanfrè e al rifugio Franco Remondino.

Questa sera sabato 30, alle 21, Silvana e Giancarlo titolari della struttura nella splendida frazione della Valle Vermenagna ospitano Teres Autes String band.  Gruppo di voci e musica a corde composto da Mario Poletti (mandolino, mandola, voce), Fabrizio Carletto (basso, contrabbasso), Diana Imbrea (violino, voce) e Oreste Garello (chitarre, voce).

Ai piedi dell’Argentera, ai 2430 metri del rifugio Franco Remondino, domenica 1° ottobre, alle 14.30, sale Lou Pitakass trio. Palcoscenico al confine dei cieli italiani e francesi che dividono due nazioni ma non la loro comune cultura occitana.

I sei concerti proposti, tra settembre e ottobre, da Suoni di Marittime nelle strutture in quota delle valli Gesso e Vermenagna sono stati proposti dall’associazione Ecoturismo in Marittime con il patrocinio delle Aree Protette Alpi Marittime, dei comuni di Entracque, Valdieri e Vernante, il contributo di Fondazione CRC e la partecipazione del Cai di Cuneo e della Proloco Sant’Anna e Terme di Valdieri.

Alle esibizioni musicali sono abbinati menù a base di prodotti locali. Gradita è la prenotazione: rif. L’Arbergh, 349 3270733, rif. Remondino, 0171 97327.

 

 

La Guida - testata d’informazione in Cuneo e provincia

Direttore responsabile Ezio Bernardi / Editrice LGEditoriale s.r.l. / Concessionaria per la pubblicità Media L.G. s.r.l.

Sede legale: via Antonio Bono, 5 - 12100 Cuneo / 0171 447111 / info@laguida.it / C.F. e P.IVA: 03505070049
Aut. Tribunale di Cuneo del 31-05-1948 n.12. Iscrizione ROC n. 23765 del 26-08-2013

La Guida percepisce i contributi pubblici all’editoria previsti dalle leggi nazionali e regionali.
La Guida, tramite la Fisc (Federazione italiana settimanali cattolici), ha aderito allo IAP (Istituto dell’Autodisciplina Pubblicitaria) accettando il Codice di Autodisciplina della Comunicazione Commerciale.

Privacy Policy Amministrazione trasparente