La Guida - L'informazione quotidiana in Cuneo e provincia

Lunedì 15 luglio 2024

Accedi a LaGuida.it per leggere il giornale completo.

Non hai un accesso? Abbonati facilmente qui.

Si potenziano i controlli in corso Giolitti

Potenziamento dell’attività di controllo della zona da parte delle Forze dell’Ordine dopo la riunione in Prefettura

La Guida - Si potenziano i controlli in corso Giolitti

Cuneo – Si pontenziano i controlli in corso Giolitti da parte delle Forze dell’Ordine. È questa la decisione pressa dopo la nuova riunione del Comitato provinciale per l’ordine e la sicurezza pubblica si è svolta ieri, mercoledì 27 settembre, in Prefettura, convocata dal prefetto Fabrizia Triolo. Al tavolo, la sindaca Patrizia Manassero insieme all’assessora alla Polizia locale Cristina Clerico, il Questore Carmine Grassi, e le Forze dell’Ordine.
La riunione è stata occasione per fare il punto sulle criticità rilevate nella zona di corso Giolitti. Si è deciso di mettere in campo un ulteriore potenziamento dell’attività di controllo della zona da parte delle Forze dell’Ordine con uno sforzo di nuove risorse dedicate. L’attivazione avverrà a breve. Gli esiti di questo potenziamento saranno oggetto di adeguato monitoraggio.

“Comprendo l’esasperazione, ma voglio ribadire che l’attenzione su Corso Giolitti resta molto alta – ha commentato Patrizia Manassero. “Gli interventi ci sono e su più fronti, perché tutti vogliamo che legalità e rispetto della convivenza civile siano la cifra di tutto il territorio cittadino. Crediamo fortemente e ci stanno molto a cuore i progetti sociali e culturali in corso di realizzazione in stretta collaborazione con il Quartiere, che ringraziamo”.

La Guida - testata d’informazione in Cuneo e provincia

Direttore responsabile Ezio Bernardi / Editrice LGEditoriale s.r.l. / Concessionaria per la pubblicità Media L.G. s.r.l.

Sede legale: via Antonio Bono, 5 - 12100 Cuneo / 0171 447111 / info@laguida.it / C.F. e P.IVA: 03505070049
Aut. Tribunale di Cuneo del 31-05-1948 n.12. Iscrizione ROC n. 23765 del 26-08-2013

La Guida percepisce i contributi pubblici all’editoria previsti dalle leggi nazionali e regionali.
La Guida, tramite la Fisc (Federazione italiana settimanali cattolici), ha aderito allo IAP (Istituto dell’Autodisciplina Pubblicitaria) accettando il Codice di Autodisciplina della Comunicazione Commerciale.

Privacy Policy Amministrazione trasparente