La Guida - L'informazione quotidiana in Cuneo e provincia

Martedì 25 giugno 2024

Accedi a LaGuida.it per leggere il giornale completo.

Non hai un accesso? Abbonati facilmente qui.

Sara Curtis, Anna Arnaudo e Michela Giordano sul palco con Pep Guardiola

In occasione dell’evento “Dialoghi sul talento con Pep Guardiola” di lunedì 9 ottobre dalle 9.30. Iscrizioni aperte al pubblico da mercoledì 20 settembre alle 12 sul sito www.fondazionecrc.it

La Guida - Sara Curtis, Anna Arnaudo e Michela Giordano sul palco con Pep Guardiola

Cuneo – La nuotatrice Sara Curtis, la mezzofondista Anna Arnaudo e la calciatrice Michela Giordano. Sono loro i tre giovani talenti dello sport cuneese che interverranno lunedì 9 ottobre dalle 9.30 sul palco del Palazzetto dello Sport di Cuneo in occasione dell’evento “Dialoghi sul talento con Pep Guardiola” alla presenza dell’allenatore del Manchester City.

Da domani – mercoledì 20 settembre – alle 12 sul sito Internet www.fondazionecrc.it sono aperte le iscrizioni al pubblico per partecipare gratuitamente all’incontro, realizzato da Fondazione Crc in collaborazione con Fondazione Vialli e Mauro per la ricerca e lo sport Onlus e Fondazione Guardiola e con il supporto di Collisioni.

Introdotte da Alberto Brandi, condirettore Sport di TgCom24, le tre atlete racconteranno a migliaia di studenti delle scuole secondarie di secondo grado (superiori) della provincia di Cuneo, la loro esperienza di vita e di sportive impegnate a conciliare studio e sport sottolineando come dietro ad ogni risultato ci sia tanta forza, capacità ed impegno, e che ogni traguardo, oltre al talento, si può conquistare anche e soprattutto con la voglia di mettersi “in gioco” provandoci fino alla fine.

Sara Curtis (classe 2006) è una nuotatrice del Team Dimensione Nuoto: agli Europei Juniores 2023 di Belgrado ha vinto tre ori nei 50 stile libero (eguagliando il record italiano cadette di 25”14 da lei stessa stabilito in precedenza), nella 4×100 sl e nella 4×100 mista femminile, bottino impreziosito da due argenti nei 100 sl e nella 4×100 sl mixed. Ai recenti Mondiali Juniores in Israele, Curtis si è messa al collo un bronzo con la staffetta 4×100 mista femminile e nei 50 stile libero ha ritoccato il suo record cadette, stabilendo con il tempo di 24”95 la miglior prestazione stagionale assoluta e la terza all time. Ad aprile si è inoltre laureata campionessa italiana assoluta nei 50 stile libero. All’attivo ha anche tre argenti e un bronzo ottenuti ai Mondiali Juniores di Lima 2022, oltre a un oro (4×100 sl) e due bronzi conseguiti agli Europei Juniores di Otopeni 2022.

Anna Arnaudo (classe 2000) è una mezzofondista originaria di Cuneo, in forza al Cus Torino. Cresciuta a Borgo San Dalmazzo, ha conquistato i primi successi nella corsa in montagna, vincendo l’oro a squadre U20 agli Europei 2018. Ai Mondiali di mountain running U20 del 2019 ha agguantato un altro oro a squadre, mentre nel 2021 ha fatto suo l’argento sui 10.000 metri agli Europei U23 e l’oro a squadre nel cross alla rassegna europea di categoria. Nel 2022 ha superato, con il crono di 32’09”54, la migliore prestazione italiana under 23 sui 10.000 metri, che resisteva da 33 anni. Un’impresa bissata nella mezza maratona al suo debutto assoluto sulla distanza, con il tempo di 1h11’39” (il precedente primato era imbattuto da 20 anni). Anna è un esempio per tutti coloro che, come lei, sono affetti da diabete mellito tipo 1: tra le sue fonti di motivazione c’è la volontà di dimostrare, nonostante le discriminazioni ancora in atto, che con il diabete si può fare sport ad alto livello.

Michela Giordano (classe 2002) è una calciatrice. Difensore di ruolo, la 21enne originaria di Vernante ha dato i suoi primi calci al pallone nelle fila del Valvermenagna, passando poi al Cuneo, con cui ha esordito in Coppa Italia a soli 14 anni. Dopo la cessione del titolo sportivo alla Juventus, Michela Giordano è stata mantenuta nell’organico bianconero, vincendo con la formazione Primavera la Viareggio Women’s Cup e uno scudetto U17. Con la prima squadra zebrata ha conquistato, negli anni successivi, 3 scudetti, 1 Coppa Italia e 1 Supercoppa Italiana. Attualmente veste i colori della Sampdoria Women e fa parte della Nazionale italiana femminile U23.

La Guida - testata d’informazione in Cuneo e provincia

Direttore responsabile Ezio Bernardi / Editrice LGEditoriale s.r.l. / Concessionaria per la pubblicità Media L.G. s.r.l.

Sede legale: via Antonio Bono, 5 - 12100 Cuneo / 0171 447111 / info@laguida.it / C.F. e P.IVA: 03505070049
Aut. Tribunale di Cuneo del 31-05-1948 n.12. Iscrizione ROC n. 23765 del 26-08-2013

La Guida percepisce i contributi pubblici all’editoria previsti dalle leggi nazionali e regionali.
La Guida, tramite la Fisc (Federazione italiana settimanali cattolici), ha aderito allo IAP (Istituto dell’Autodisciplina Pubblicitaria) accettando il Codice di Autodisciplina della Comunicazione Commerciale.

Privacy Policy Amministrazione trasparente