La Guida - L'informazione quotidiana in Cuneo e provincia

Mercoledì 17 luglio 2024

Accedi a LaGuida.it per leggere il giornale completo.

Non hai un accesso? Abbonati facilmente qui.

Oscar Green, premiati a Torino quattro giovani imprenditori agricoli cuneesi

Concorso promosso da Coldiretti Giovani Impresa per far luce sulle idee più innovative realizzate in agricoltura

La Guida - Oscar Green, premiati a Torino quattro giovani imprenditori agricoli cuneesi

Cuneo – Sostenibilità, solidarietà, filiera e tecnologia sono le cifre distintive dei progetti imprenditoriali Made in Cuneo premiati durante la cerimonia di consegna degli “Oscar Green” regionali a Torino, nella sede di Coldiretti Piemonte. Ben quattro i giovani imprenditori agricoli cuneesi che hanno vinto in una delle sei categorie del concorso promosso da Coldiretti Giovani Impresa per far luce sulle idee più innovative realizzate in agricoltura.
Hanno preso parte alla cerimonia una rappresentanza del comitato di Giovani Impresa Cuneo guidata dal delegato provinciale Marco Bernardi, il presidente di Coldiretti Cuneo Enrico Nada, il direttore Fabiano Porcu e la responsabile Donne Impresa Cuneo e Piemonte Monia Rullo.
Molto apprezzate le idee imprenditoriali che i giovani cuneesi hanno saputo mettere in campo: dal progetto di seminare i fiori e sensibilizzare i cittadini per salvaguardare la biodiversità e salvare le api all’impiego di nuove tecnologie per l’allevamento dei conigli con la massima attenzione al risparmio energetico, dall’inclusione lavorativa per integrare soggetti svantaggiati in fattoria didattica all’avvio di un’agri-pasticceria che racconta il territorio e il suo prodotto principe, la nocciola, realizzando una filiera completa.
I giovani imprenditori agricoli cuneesi premiati sono: per la categoria Energie per il futuro e sostenibilità finalista regionale è Alessandro Bazzano di Sanfré per la volontà di salvaguardare la biodiversità e l’ecosistema; per la categoria Fare filiera finalista regionale è Elena Fenocchio di Monforte d’Alba per saper unire la valorizzazione dei prodotti al racconto del territorio creando una filiera completa; per la categoria Coltiviamo la solidarietà finalista regionale è Fabio Marchisio di Boves per aver saputo creare una realtà inclusiva, capace di dare futuro ai più svantaggiati; per la categoria Impresa digitale finalista regionale è Giacomo Monge di Villafalletto per saper coniugare l’innovazione tecnologica alla sostenibilità ambientale nel pieno rispetto del territorio.

La Guida - testata d’informazione in Cuneo e provincia

Direttore responsabile Ezio Bernardi / Editrice LGEditoriale s.r.l. / Concessionaria per la pubblicità Media L.G. s.r.l.

Sede legale: via Antonio Bono, 5 - 12100 Cuneo / 0171 447111 / info@laguida.it / C.F. e P.IVA: 03505070049
Aut. Tribunale di Cuneo del 31-05-1948 n.12. Iscrizione ROC n. 23765 del 26-08-2013

La Guida percepisce i contributi pubblici all’editoria previsti dalle leggi nazionali e regionali.
La Guida, tramite la Fisc (Federazione italiana settimanali cattolici), ha aderito allo IAP (Istituto dell’Autodisciplina Pubblicitaria) accettando il Codice di Autodisciplina della Comunicazione Commerciale.

Privacy Policy Amministrazione trasparente