La Guida - L'informazione quotidiana in Cuneo e provincia

Domenica 21 luglio 2024

Accedi a LaGuida.it per leggere il giornale completo.

Non hai un accesso? Abbonati facilmente qui.

Nuovi lampioni a led in corso Nizza

Sono iniziati i lavori di nuova illuninazione pubblica sui due lati di corso Nizzza da corso Giolitti e corso Brunet a valle verso piazza Galimberti

La Guida - Nuovi lampioni a led in corso Nizza

Cuneo – Sono iniziati i lavori di nuova illuninazione pubblica in corso Nizza. Vengono installati nuovi apparecchi dotati di tecnologia led di ultima generazione sui lampioni di corso Nizza che vengono cambiati e sostituiti solo nella parte luminosa finale: non più quattro lampade a palla ma quattro fonti luminosi a forma di lanterna con led interno. I lavori sono inziati sui due lati di corso Nizzza da corso Giolitti e corso Brunet a valle verso piazza Galimberti.

I nuovi lampioni a led in corso Nizza

I nuovi lampioni a led in corso Nizza

Non solo i lampioni

Il bando di concessione in partenariato pubblico privato da oltre 12 milioni di euro, del progetto di rinnovo di circa 6.000 apparecchi per l’illuminazione pubblica presenti a Cuneo (oltre il 65% del totale) era stato affisato a Iren Smart Solutions, società del gruppo Iren, che si occuperà anche di riqualificare l’illuminazione interna di 45 edifici comunali, che comprendono scuole, biblioteche, impianti sportivi e sedi amministrative e la manutenzione straordinaria degli impianti, delle linee e dei quadri elettrici e la manutenzione ordinaria della rete di illuminazione pubblica e dei semafori della città per i prossimi 15 anni.

 

La Guida - testata d’informazione in Cuneo e provincia

Direttore responsabile Ezio Bernardi / Editrice LGEditoriale s.r.l. / Concessionaria per la pubblicità Media L.G. s.r.l.

Sede legale: via Antonio Bono, 5 - 12100 Cuneo / 0171 447111 / info@laguida.it / C.F. e P.IVA: 03505070049
Aut. Tribunale di Cuneo del 31-05-1948 n.12. Iscrizione ROC n. 23765 del 26-08-2013

La Guida percepisce i contributi pubblici all’editoria previsti dalle leggi nazionali e regionali.
La Guida, tramite la Fisc (Federazione italiana settimanali cattolici), ha aderito allo IAP (Istituto dell’Autodisciplina Pubblicitaria) accettando il Codice di Autodisciplina della Comunicazione Commerciale.

Privacy Policy Amministrazione trasparente