La Guida - L'informazione quotidiana in Cuneo e provincia

Giovedì 25 luglio 2024

Accedi a LaGuida.it per leggere il giornale completo.

Non hai un accesso? Abbonati facilmente qui.

Cuneo si prepara ad accogliere il festival Mirabilia tra sorprese e grandi ritorni

Tra le novità di questa edizione un carnet di biglietti a prezzo scontato e a scatola chiusa acquistabile dal 1° giugno

La Guida - Cuneo si prepara ad accogliere il festival Mirabilia tra sorprese e grandi ritorni

La città e la provincia di Cuneo si preparano ad ospitare una nuova edizione di Mirabilia International Circus & Performing Arts Festival, ideato e organizzato dall’Associazione IdeAgorà con la direzione artistica di Fabrizio Gavosto: in programma 10 prime assolute o nazionali e 150 repliche, eventi, incontri, laboratori e masterclass, e oltre 50 compagnie attese da Italia, Francia, Spagna, Portogallo, Olanda, Bosnia ed Erzegovina, Brasile, Cile. 

Sotto il titolo di “Water of Love” (Acqua dell’amore), l’edizione 2023 si terrà a Cuneo dal 30 agosto al 3 settembre, preceduta sabato 8 luglio da Mu | Cinématiques del Fluides, uno spettacolo di teatro urbano monumentale e luminoso, programmato per la prima volta in Italia e presentato dalla compagnia francese Transe Express.

Il 23 luglio prenderà poi il via Mirabilia “on the road” con prima tappa a Savigliano nei suggestivi spazi del Museo Ferroviario Piemontese, per proseguire con Alba dal 28 al 30 luglio nel grande Cortile della Maddalena e con la danza che “occuperà” il Museo Eusebio. Mirabilia sarà poi a Vernante il 10 e 11 agosto e quindi a Busca dal 25 al 27 agosto.

Come sempre il festival affiancherà proposte gratuite per il pubblico a spettacoli a pagamento, con una novità: il pacchetto “Early Mirabilia”, un carnet di biglietti a scatola chiusa acquistabile al prezzo speciale di 45 euro che darà la possibilità di accedere a 5 spettacoli della programmazione a Cuneo con un risparmio fino al 40%. Questo speciale pacchetto sarà acquistabile sul sito Mirabilia dal 1° giugno al 1° luglio.

La Guida - testata d’informazione in Cuneo e provincia

Direttore responsabile Ezio Bernardi / Editrice LGEditoriale s.r.l. / Concessionaria per la pubblicità Media L.G. s.r.l.

Sede legale: via Antonio Bono, 5 - 12100 Cuneo / 0171 447111 / info@laguida.it / C.F. e P.IVA: 03505070049
Aut. Tribunale di Cuneo del 31-05-1948 n.12. Iscrizione ROC n. 23765 del 26-08-2013

La Guida percepisce i contributi pubblici all’editoria previsti dalle leggi nazionali e regionali.
La Guida, tramite la Fisc (Federazione italiana settimanali cattolici), ha aderito allo IAP (Istituto dell’Autodisciplina Pubblicitaria) accettando il Codice di Autodisciplina della Comunicazione Commerciale.

Privacy Policy Amministrazione trasparente