La Guida - L'informazione quotidiana in Cuneo e provincia

Lunedì 22 luglio 2024

Accedi a LaGuida.it per leggere il giornale completo.

Non hai un accesso? Abbonati facilmente qui.

Il sindaco di Verzuolo chiede un incontro sulla situazione della sanità pubblica

In una lettera al presidente della Conferenza dei sindaci dell’Asl Marco Gallo

La Guida - Il sindaco di Verzuolo chiede un incontro sulla situazione della sanità pubblica

Verzuolo – Il sindaco Giancarlo Panero ha scritto al presidente della Conferenza dei sindaci dell’Asl Cn1, Marco Gallo. Obiettivo: convocare un incontro, con i responsabili della Regione Piemonte e della stessa Azienda sanitaria, per fare il punto sulla situazione della sanità pubblica sul territorio. Proprio in questi giorni sono in corso numerose riunioni incentrate sul tema della sanità (a Verzuolo, ad esempio, ne è prevista martedì 30 maggio, alle 20.45, a palazzo Drago) e stanno nascendo appositi comitati. L’attenzione su questi problemi, anche mediatica, è molto alta.
Tra i nodi da affrontare per il sindaco di Verzuolo c’è la complessa vicenda dell’Aso Santa Croce e Carle di Cuneo, con la presa in servizio dallo scorso primo maggio del commissario Livio Tranchida, ma non solo. È essenziale avere informazioni, notizie e decisioni sull’andamento dei progetti legati al Pnrr, che valgono molti milioni di euro nella ‘Granda’: le case di comunità, l’ospedale provinciale, gli ospedali di Savigliano e di Saluzzo, i servizi sanitari in generale con uno sguardo anche al personale e alle forniture.

La Guida - testata d’informazione in Cuneo e provincia

Direttore responsabile Ezio Bernardi / Editrice LGEditoriale s.r.l. / Concessionaria per la pubblicità Media L.G. s.r.l.

Sede legale: via Antonio Bono, 5 - 12100 Cuneo / 0171 447111 / info@laguida.it / C.F. e P.IVA: 03505070049
Aut. Tribunale di Cuneo del 31-05-1948 n.12. Iscrizione ROC n. 23765 del 26-08-2013

La Guida percepisce i contributi pubblici all’editoria previsti dalle leggi nazionali e regionali.
La Guida, tramite la Fisc (Federazione italiana settimanali cattolici), ha aderito allo IAP (Istituto dell’Autodisciplina Pubblicitaria) accettando il Codice di Autodisciplina della Comunicazione Commerciale.

Privacy Policy Amministrazione trasparente