La Guida - L'informazione quotidiana in Cuneo e provincia

Venerdì 12 luglio 2024

Accedi a LaGuida.it per leggere il giornale completo.

Non hai un accesso? Abbonati facilmente qui.

Tremila interventi di soccorso degli alpini sulle montagne

Con il servizio Meteomont ha formito anche prevenzione nei confronti delle valanghe

La Guida - Tremila interventi di soccorso degli alpini sulle montagne

Cuneo – Sono 3.000 gli interventi di soccorso nell’arco alpino nella stagione sciistica da parte dei militari dell’Esercito. I conti finali sono stati resi pubblici dal Comando delle Truppe Alpine dell’Esercito che anche quest’anno sono state impegnate nel garantire l’assistenza sulle piste da sci in diversi comprensori. I militari dell’Esercito hanno fornito assistenti alle piste ogni giorno per garantire il servizio su 19 Comprensori sparsi sull’intero arco Alpino e sull’Appennino, operando nei territori del Piemonte, compreso il Cuneese, del Trentino Alto Adige, Friuli Venezia Giulia, Lombardia, Veneto e Abruzzo.

Intervento di soccorso coadiuvato da personale medico giunto in elicottero

Intervento di soccorso coadiuvato da personale medico giunto in elicottero

Prevenzione valanghe

Con il servizio “Meteomont”, l’Esercito ha formito anche prevenzione nei confronti delle valanghe, raccogliendo i dati forniti attraverso una rete di stazioni meteorologiche e attraverso quotidiani rilevamenti manuali sul campo. Questi elementi permettono di avere una visione dettagliata delle condizioni dei differenti cristalli di neve alle varie profondità, restituendo quindi un’immagine della situazione di stabilità del manto nevoso alle differenti quote e sui diversi versanti.

Oltre a questi servizi, l’Esercito con i suoi Alpini garantisce durante tutto l’anno, delle squadre specializzate in grado di intervenire in collaborazione con il Corpo Nazionale del Soccorso Alpino e Speleologico per qualunque emergenza di soccorso in montagna o su terreni impervi sull’intero territorio nazionale.

rilevamenti meteonivologici del manto nevoso degli alpini

rilevamenti meteonivologici del manto nevoso degli alpini

Soccorso organizzato nella ricerca travolti

Soccorso organizzato nella ricerca travolti

La Guida - testata d’informazione in Cuneo e provincia

Direttore responsabile Ezio Bernardi / Editrice LGEditoriale s.r.l. / Concessionaria per la pubblicità Media L.G. s.r.l.

Sede legale: via Antonio Bono, 5 - 12100 Cuneo / 0171 447111 / info@laguida.it / C.F. e P.IVA: 03505070049
Aut. Tribunale di Cuneo del 31-05-1948 n.12. Iscrizione ROC n. 23765 del 26-08-2013

La Guida percepisce i contributi pubblici all’editoria previsti dalle leggi nazionali e regionali.
La Guida, tramite la Fisc (Federazione italiana settimanali cattolici), ha aderito allo IAP (Istituto dell’Autodisciplina Pubblicitaria) accettando il Codice di Autodisciplina della Comunicazione Commerciale.

Privacy Policy Amministrazione trasparente