La Guida - L'informazione quotidiana in Cuneo e provincia

Venerdì 19 luglio 2024

Accedi a LaGuida.it per leggere il giornale completo.

Non hai un accesso? Abbonati facilmente qui.

Alla materna di Boves nasce il laboratorio Montessori

In ricordo del volontario Francesco Bono

La Guida - Alla materna di Boves nasce il laboratorio Montessori

Boves – Viene inaugurata sabato 1 aprile alle 11.30 alla Scuola Materna Monsignor Calandri un’aula “Montessori” allestita in ricordo di Francesco Bono. Bono era uno dei nonni più attivi nel volontariato all’Asilo, in Casa di Riposo e in parrocchia. In particolare il legame con i bambini lo portò a prestare il suo servizio fino a pochi giorni prima della scomparsa, avvenuta nel settembre del 2019.

L’allestimento dell’aula è stato possibile grazie al contributo del figlio Diego che, con l’offerta, ha voluto ribadire il profondo legame fra la famiglia e la Scuola.

“All’interno della Scuola – commenta la maestra Francesca Esposito – abbiamo individuato un’aula per poter allestire un laboratorio ispirato alla didattica Montessori. Grazie alla donazione della famiglia Bono, insieme con altre due insegnanti, abbiamo organizzato un ambiente caratterizzato da varie aree di interesse. Quello della vita pratica, del fino-motorio, lo spazio creativo, quello sensoriale, della linguistica e matematica. Abbiamo utilizzato materiali e attività dettati dalla didattica montessoriana. Il nostro intento è quello di utilizzare le nostre conoscenze e competenze per ampliare l’offerta formativa. Vogliamo offrire ai bambini nuovi stimoli attraverso l’utilizzo di materiali capaci di arricchire e sviluppare le loro diverse abilità”.

 

La Guida - testata d’informazione in Cuneo e provincia

Direttore responsabile Ezio Bernardi / Editrice LGEditoriale s.r.l. / Concessionaria per la pubblicità Media L.G. s.r.l.

Sede legale: via Antonio Bono, 5 - 12100 Cuneo / 0171 447111 / info@laguida.it / C.F. e P.IVA: 03505070049
Aut. Tribunale di Cuneo del 31-05-1948 n.12. Iscrizione ROC n. 23765 del 26-08-2013

La Guida percepisce i contributi pubblici all’editoria previsti dalle leggi nazionali e regionali.
La Guida, tramite la Fisc (Federazione italiana settimanali cattolici), ha aderito allo IAP (Istituto dell’Autodisciplina Pubblicitaria) accettando il Codice di Autodisciplina della Comunicazione Commerciale.

Privacy Policy Amministrazione trasparente