La Guida - L'informazione quotidiana in Cuneo e provincia

Martedì 28 marzo 2023

Accedi a LaGuida.it per leggere il giornale completo.

Non hai un accesso? Abbonati facilmente qui.

Cuneo tra i 68 Comuni italiani selezionati per Plasticfree 2023

Iniziative virtuose in materia ambientale e collaborazione con l'associazione che contrasta l'inquinamento da plastica

La Guida - Cuneo tra i 68 Comuni italiani selezionati per Plasticfree 2023

Cuneo – Il capoluogo della Granda è stato selezionato tra i 68 Comuni d’Italia per Plasticfree 2023. Cuneo si colloca per il 2023 nella lista nazionale dei 68 Comuni virtuosi “Plastic free” sul fronte della tutela ambientale. Il riconoscimento verrà consegnato alla sindaca Patrizia Manassero sabato 11 marzo a Bologna dall’associazione ecologista Plasticfree, impegnata dal 2019 nella lotta all’inquinamento da plastica.
Oltre a Cuneo, altre 67 amministrazioni comunali riceveranno un trofeo e l’attestato di virtuosità secondo il proprio livello di impegno. Nel selezionare i vincitori, Plastic Free ha valutato oltre 360 Comuni in base a 22 criteri di analisi, tra cui corretta gestione dei rifiuti urbani, contrasto agli abbandoni illeciti, educazione ambientale e sensibilizzazione dei cittadini, azioni virtuose nel proprio territorio, rapporto di collaborazione con Plastic Free.
L’associazione, nata come organizzazione di volontariato con l’obiettivo di informare e sensibilizzare le persone per un mondo senza plastica, ha accolto la candidatura della città di Cuneo.
Nel dicembre scorso Plasticfree Cuneo, con la quale il Comune già collaborava con iniziative di carattere ambientale, ha proposto all’amministrazione comunale l’attuazione di un protocollo d’intesa, con l’obiettivo di sensibilizzare ulteriormente i cittadini ad una maggiore consapevolezza ambientale e a migliorare l’approccio verso le tematiche ecosostenibili in città. L’ente locale ha quindi accolto la proposta, siglando un doppio protocollo d’intesa tra il Comune di Cuneo, il Parco Fluviale Gesso e Stura e la Plasticfree Onlus.
Tra le iniziative ambientali che il Comune di Cuneo ha già attuato o avviato sul territorio: l’introduzione dei posaceneri in città e all’interno del Parco Fluviale, il progetto Urbact (sviluppo urbano sostenibile), l’installazione di casette d’acqua sul territorio comunale, l’introduzione di stoviglie e packaging alternativi in tutte le strutture ricettive del Parco Fluviale, l’attività di pulizia straordinaria in città, mediante la collaborazione con enti e associazioni ambientaliste.

Leggimi la notizia!

La Guida - testata d’informazione in Cuneo e provincia

Direttore responsabile Ezio Bernardi / Editrice LGEditoriale s.r.l. / Concessionaria per la pubblicità Media L.G. s.r.l.

Sede legale: via Antonio Bono, 5 - 12100 Cuneo / 0171 447111 / info@laguida.it / C.F. e P.IVA: 03505070049
Aut. Tribunale di Cuneo del 31-05-1948 n.12. Iscrizione ROC n. 23765 del 26-08-2013

La Guida percepisce i contributi pubblici all’editoria previsti dalle leggi nazionali e regionali.
La Guida, tramite la Fisc (Federazione italiana settimanali cattolici), ha aderito allo IAP (Istituto dell’Autodisciplina Pubblicitaria) accettando il Codice di Autodisciplina della Comunicazione Commerciale.

Privacy Policy Amministrazione trasparente