La Guida - L'informazione quotidiana in Cuneo e provincia

Giovedì 13 giugno 2024

Accedi a LaGuida.it per leggere il giornale completo.

Non hai un accesso? Abbonati facilmente qui.

Dalle Acli della Granda l’invito a celebrare la Giornata della Memoria

Ricordare i terribili fatti storici e continuare a sensibilizzazione l’opinione pubblica contro l’antisemitismo e ogni forma di discriminazione delle persone

La Guida - Dalle Acli della Granda l’invito a celebrare la Giornata della Memoria

Cuneo – Le Acli provinciali di Cuneo invitano a celebrare il Giorno della Memoria domani (venerdì 27 gennaio), sia per ricordare i terribili fatti storici legati all’Olocausto e al progetto sistematico di distruzione del popolo ebraico, sia per continuare a sensibilizzazione l’opinione pubblica contro l’antisemitismo ancora presente nella società, e combattere contro ogni forma di discriminazione delle persone.
“Comprendiamo la grande amarezza che la senatrice a vita Liliana Segre, una dei 25 sopravvissuti dei 776 bambini italiani di meno di quattordici anni deportati nel campo di sterminio nazista ad Auschwitz, ha espresso recentemente durante un incontro svoltosi a Milano nell’ambito delle iniziative organizzate per ricordare la tragedia dell’Olocausto – dice il presidente provinciale Acli, Elio Lingua – e sottoscriviamo appiano le parole pronunciate da Papa Francesco nell’udienza generale di mercoledì 25 gennaio, che ha sottolineato come non possa esserci un impegno costante nel costruire insieme la fraternità senza aver prima dissipato le radici di odio e violenza che hanno alimentato quell’orrore”.
La “Giornata della Memoria” è una data senza tempo, un impegno da rinnovare ogni giorno per costruire una società di fratellanza e di inclusione, e per vivere il presente e camminare verso il futuro con consapevolezza e responsabilità.

Categorie
Temi

La Guida - testata d’informazione in Cuneo e provincia

Direttore responsabile Ezio Bernardi / Editrice LGEditoriale s.r.l. / Concessionaria per la pubblicità Media L.G. s.r.l.

Sede legale: via Antonio Bono, 5 - 12100 Cuneo / 0171 447111 / info@laguida.it / C.F. e P.IVA: 03505070049
Aut. Tribunale di Cuneo del 31-05-1948 n.12. Iscrizione ROC n. 23765 del 26-08-2013

La Guida percepisce i contributi pubblici all’editoria previsti dalle leggi nazionali e regionali.
La Guida, tramite la Fisc (Federazione italiana settimanali cattolici), ha aderito allo IAP (Istituto dell’Autodisciplina Pubblicitaria) accettando il Codice di Autodisciplina della Comunicazione Commerciale.

Privacy Policy Amministrazione trasparente