La Guida - L'informazione quotidiana in Cuneo e provincia

Venerdì 9 giugno 2023

Accedi a LaGuida.it per leggere il giornale completo.

Non hai un accesso? Abbonati facilmente qui.

Scrittorincittà, presentato Rendiconti 2022

L'almanacco è stato curato dalla Biblioteca civica di Cuneo con la collaborazione di diverse firme del territorio

La Guida - Scrittorincittà, presentato Rendiconti 2022

Cuneo – Una Sala Falco gremita per la presentazione della nuova edizione di Rendiconti, il libro (curato dalla Biblioteca civica di Cuneo) che ripercorre un anno di vita a Cuneo.

E’ successo questa mattina presso il Centro incontri della Provincia, dove Stefania Chiavero, Piero Dadone, Dora Damiano, Roberto Martelli e Tiziano Tani hanno intervistato i protagonisti di tante esperienze che hanno interessato la Città.

Il volume è edito da Nerosubianco ed è scritto grazie alla collaborazione di decine di firme del territorio, che hanno contribuito a far rivivere persone, storie, eventi e immagini.

Così riporta il retro del libro: “Chi lo dice che Cuneo è una città morta? Che non succede mai nulla? Rendiconti 2022 racconta un anno di avvenimenti, scritture, immagini, proposte. Un almanacco cuneese che sorprende, stupisce, talvolta incanta. Un altro modo, inedito, di guardare la città. Per riscoprirla”.

Presenti in sala la Sindaca di Cuneo Manassero, gli Assessori Clerico (Cultura) e Spedale (Urbanistica) e il vicepresidente della Fondazione CRC Enrico Collidà.

Leggimi la notizia!

La Guida - testata d’informazione in Cuneo e provincia

Direttore responsabile Ezio Bernardi / Editrice LGEditoriale s.r.l. / Concessionaria per la pubblicità Media L.G. s.r.l.

Sede legale: via Antonio Bono, 5 - 12100 Cuneo / 0171 447111 / info@laguida.it / C.F. e P.IVA: 03505070049
Aut. Tribunale di Cuneo del 31-05-1948 n.12. Iscrizione ROC n. 23765 del 26-08-2013

La Guida percepisce i contributi pubblici all’editoria previsti dalle leggi nazionali e regionali.
La Guida, tramite la Fisc (Federazione italiana settimanali cattolici), ha aderito allo IAP (Istituto dell’Autodisciplina Pubblicitaria) accettando il Codice di Autodisciplina della Comunicazione Commerciale.

Privacy Policy Amministrazione trasparente