La Guida - L'informazione quotidiana in Cuneo e provincia

Domenica 21 luglio 2024

Accedi a LaGuida.it per leggere il giornale completo.

Non hai un accesso? Abbonati facilmente qui.

In Granda la produzione di mele registra un +25%

Negli ultimi 5 anni il settore è cresciuto notevolmente, coprendo l'85% del territorio piemontese in cui si coltiva il melo

La Guida - In Granda la produzione di mele registra un +25%

Cuneo – In provincia di Cuneo la coltivazione di melo è cresciuta del 25% negli ultimi 5 anni. L’estensione degli impianti, secondo Coldiretti Cuneo, sfiorerebbe i 6 mila ettari ovvero l’85% della superficie piemontese coltivata a melo. Il settore, quest’anno, è stato colpito dalla siccità e dal caldo, che ha accelerato di circa una settimana la raccolta e tuttavia la produzione ha continuato a registrare un trend positivo rispetto al 2021 (anno di calo a causa del gelo). Benché la Granda sia una delle produttrici dei prodotti a marchio IGP, la Mela Rossa Cuneo, si fatica a trovare i lavoratori. Secondo Coldiretti, la causa sarebbe da ricercare nella concorrenza degli altri paesi europei e nella burocrazia paludosa.

La Guida - testata d’informazione in Cuneo e provincia

Direttore responsabile Ezio Bernardi / Editrice LGEditoriale s.r.l. / Concessionaria per la pubblicità Media L.G. s.r.l.

Sede legale: via Antonio Bono, 5 - 12100 Cuneo / 0171 447111 / info@laguida.it / C.F. e P.IVA: 03505070049
Aut. Tribunale di Cuneo del 31-05-1948 n.12. Iscrizione ROC n. 23765 del 26-08-2013

La Guida percepisce i contributi pubblici all’editoria previsti dalle leggi nazionali e regionali.
La Guida, tramite la Fisc (Federazione italiana settimanali cattolici), ha aderito allo IAP (Istituto dell’Autodisciplina Pubblicitaria) accettando il Codice di Autodisciplina della Comunicazione Commerciale.

Privacy Policy Amministrazione trasparente