La Guida - L'informazione quotidiana in Cuneo e provincia

Sabato 20 luglio 2024

Accedi a LaGuida.it per leggere il giornale completo.

Non hai un accesso? Abbonati facilmente qui.

Un castello per dimora

Il castello in questione è quello di Niella Tanaro, mentre l’uomo è Andrea Piovano

La Guida - Un castello per dimora

Il castello in questione è quello di Niella Tanaro, mentre l’uomo è Andrea Piovano, figlio di un fabbro di Lesegno. È lui il bambino che in un giorno del 1796 osserva il conte Coardi di Carpeneto, proprietario del castello, uscire di chiesa tra gli ossequi di tutti. Più ancora è meravigliato dall’imponente edificio e si prefigge uno scopo nella vita: acquistarlo. Sembra l’illusione innocente di un bambino, ma Andrea con determinazione la persegue fino a realizzarla grazie alla collaborazione del fratello. Il romanzo segue la vicenda a cavallo tra Niella e Torino, a provincia e la capitale, concedendosi quattro intermezzi storici.

 

L’uomo che si comprò un castello
di Andrea Maia
ArabaFenice
17 euro

La Guida - testata d’informazione in Cuneo e provincia

Direttore responsabile Ezio Bernardi / Editrice LGEditoriale s.r.l. / Concessionaria per la pubblicità Media L.G. s.r.l.

Sede legale: via Antonio Bono, 5 - 12100 Cuneo / 0171 447111 / info@laguida.it / C.F. e P.IVA: 03505070049
Aut. Tribunale di Cuneo del 31-05-1948 n.12. Iscrizione ROC n. 23765 del 26-08-2013

La Guida percepisce i contributi pubblici all’editoria previsti dalle leggi nazionali e regionali.
La Guida, tramite la Fisc (Federazione italiana settimanali cattolici), ha aderito allo IAP (Istituto dell’Autodisciplina Pubblicitaria) accettando il Codice di Autodisciplina della Comunicazione Commerciale.

Privacy Policy Amministrazione trasparente