La Guida - L'informazione quotidiana in Cuneo e provincia

Lunedì 5 dicembre 2022

Accedi a LaGuida.it per leggere il giornale completo.

Non hai un accesso? Abbonati facilmente qui.

Ballottaggio Manassero-Civallero, alle 12 affluenza al 12,97%

In calo rispetto al primo turno quando alle 12 aveva votato il 18,34% degli elettori. A Savigliano affluenza al 15,35%

La Guida - Ballottaggio Manassero-Civallero, alle 12 affluenza al 12,97%

Cuneo – È del 12,97% l’affluenza alle urne alle 12 per il ballottaggio tra Patrizia Manassero e Franco Civallero. Come prevedibile, il dato è in ulteriore calo rispetto a quello del primo turno, quando alle 12 era andato a votare il 18,35% degli elettori, e al di sotto della media nazionale che si è attestata al 15,43%,

Più alta l’affluenza registrata a Savigliano (il 15,35%)., l’altro Comune della provincia di Cuneo in cui oggi si vota per scegliere il candidato sindaco al secondo turno.

Lo spoglio inizierà alle 23, alla chiusura dei seggi. I primi risultati attendibili potrebbero arrivare entro un paio d’ore dopo la chiusura delle urne.

A Cuneo si sfidano Patrizia Manassero, vicesindaca uscente con la coalizione dell’attuale maggioranza Borgna, risultata la vincitrice del primo turno con il 46,95 per cento dei voti e 11.319 preferenze, e Franco Civallero, il candidato sindaco del centrodestra unito, che si è fermato al 19,84 per cento dei voti e 4.783 preferenze, 27 punti percentuali e 6.500 voti in meno della Manassero.

Ma il partito di maggioranza è quello degli astenuti al primo turno che sono stati la cifra record del 45,49%, pari a ben 20.874 cuneesi che non sono andati alle urne. Manassero e Civallero oltre a confermare le proprie preferenze, dovranno convincere quei 20 mila cuneesi a votare, e gli altri 8.916 cuneesi a scegliere di cambiare voto rispetto al primo turno, quelli che sono andati a votare ma hanno scelto uno degli altri cinque candidati (Luciana Toselli 16,62%, Giancarlo Boselli 7,72%, Giuseppe Lauria 6,67%, Silvia Cina 1,67%, Juan Carlos Cid Esposito 0,53%) o la scheda bianca o nulla.

Nel sorteggio effettuato lunedì mattina per la posizione sulla scheda elettorale, Civallero è stato sorteggiato per primo e avrà il posto a sinistra nella scheda e Manassero per secondo e avrà il posto a destra. Sotto il nome del candidato vengono indicati i simboli delle liste di appoggio al candidato sindaco. Non essendoci stati apparentamenti dopo il primo turno, compaiono soltanto i simboli delle liste della prima scheda. Per Civallero, in ordine: SìAmo Cuneo, Fratelli d’Italia, Lega e Forza Italia- Udc. Per la Manassero le quattro liste della sua coalizione Cuneo Solidale Democratica, Centro per Cuneo, Crescere Insieme e Pd. Basterà indicare con una croce il nome del candidato sindaco scelto.

Nessuno dei due sindaci ha presentato la propria ipotetica giunta prima del ballottaggio.

Leggimi la notizia!

La Guida - testata d’informazione in Cuneo e provincia

Direttore responsabile Ezio Bernardi / Editrice LGEditoriale s.r.l. / Concessionaria per la pubblicità Media L.G. s.r.l.

Sede legale: via Antonio Bono, 5 - 12100 Cuneo / 0171 447111 / info@laguida.it / C.F. e P.IVA: 03505070049
Aut. Tribunale di Cuneo del 31-05-1948 n.12. Iscrizione ROC n. 23765 del 26-08-2013

La Guida percepisce i contributi pubblici all’editoria previsti dalle leggi nazionali e regionali.
La Guida, tramite la Fisc (Federazione italiana settimanali cattolici), ha aderito allo IAP (Istituto dell’Autodisciplina Pubblicitaria) accettando il Codice di Autodisciplina della Comunicazione Commerciale.

Privacy Policy Amministrazione trasparente