La Guida - L'informazione quotidiana in Cuneo e provincia

Domenica 21 luglio 2024

Accedi a LaGuida.it per leggere il giornale completo.

Non hai un accesso? Abbonati facilmente qui.

Città della Granda collegate da un bus navetta all’aeroporto di Levaldigi

Il servizio sarà attivo da lunedì 6 giugno per Cuneo, Fossano, Mondovì, Saluzzo e Savigliano

La Guida - Città della Granda collegate da un bus navetta all’aeroporto di Levaldigi
Bus navetta per aeroporto di Levaldigi

 

Cuneo – A partire da lunedì 6 giugno le città di Cuneo, Fossano, Mondovì, Saluzzo e Savigliano saranno collegate all’aeroporto di Levaldigi da un bus navetta.
Il servizio, realizzato da Moeves in sinergia con sei aziende di trasporto pubblico locale del consorzio GrandaBus (Bus Company, Allasia, Gunetto Autolinee, Sav Group, Valle Pesio e Stp) e in collaborazione con l’aeroporto cuneese, è prenotabile online sul sito www.moeves.it, tramite l’app “Moeves” o telefonando al numero 0175/478816 (dal lunedì al venerdì dalle 8.30 alle 12.30 e dalle 14.30 alle 16.30).
Un autobus arriverà direttamente alla stazione o al movicentro della città selezionata e condurrà all’aeroporto in tempo utile per il check-in o, viceversa, si farà trovare allo scalo cuneese all’arrivo del volo. Nello specifico, le corse saranno effettuate in corrispondenza dei voli per Cagliari (Ryanair), Roma (Ryanair), Bari (Ryanair), Palermo (Ryanair) e Casablanca (Air Arabia Maroc).
A breve tra le città servite dal bus navetta rientreranno anche Alba e Bra.
Per maggiori informazioni: www.moeves.it.

La Guida - testata d’informazione in Cuneo e provincia

Direttore responsabile Ezio Bernardi / Editrice LGEditoriale s.r.l. / Concessionaria per la pubblicità Media L.G. s.r.l.

Sede legale: via Antonio Bono, 5 - 12100 Cuneo / 0171 447111 / info@laguida.it / C.F. e P.IVA: 03505070049
Aut. Tribunale di Cuneo del 31-05-1948 n.12. Iscrizione ROC n. 23765 del 26-08-2013

La Guida percepisce i contributi pubblici all’editoria previsti dalle leggi nazionali e regionali.
La Guida, tramite la Fisc (Federazione italiana settimanali cattolici), ha aderito allo IAP (Istituto dell’Autodisciplina Pubblicitaria) accettando il Codice di Autodisciplina della Comunicazione Commerciale.

Privacy Policy Amministrazione trasparente