La Guida - L'informazione quotidiana in Cuneo e provincia

Giovedì 25 luglio 2024

Accedi a LaGuida.it per leggere il giornale completo.

Non hai un accesso? Abbonati facilmente qui.

Dante in Paradiso al cospetto dell’immenso

Sabato 5 febbraio al Toselli la lettura del XXXIII canto del Paradiso a cura di Elio Germano con la musica di Teho Teardo

La Guida - Dante in Paradiso al cospetto dell’immenso

Cuneo – In “Paradiso XXXIII”, Dante Alighieri si trova nell’impaccio dell’essere umano che prova a descrivere l’immenso, l’indicibile, prova a raccontare l’irraccontabile. 

Si tratta di uno “spettacolo divulgativo senza che niente sia spiegato”, in scena al Teatro Toselli sabato 5 febbraio, che racconta lo scarto rispetto alla “somma meraviglia” ed è portato sulla scena creando un’esperienza unica, quasi fisica per lo spettatore al cospetto dell’immensità. Elio Germano e Teho Teardo sono la voce e la musica per dire la bellezza e avvicinarsi al mistero, mostrando quello che non si potrà mai descrivere logicamente. 

Il trentatreesimo canto è attraversato parola per parola, accompagnato dalla musica dal vivo di Laura Bisceglia e Ambra Chiara Michelangeli con strumenti di tutte le epoche e giochi sonori. Ogni parola del testo è accompagnata a sua volta dalle immagini e dagli effetti speciali di Simone Ferrari e Lulu Helbæk. Grazie alla loro esperienza, accade qualcosa di magico e meraviglioso, qualcosa di inspiegabile, fatto di riflessi e di luci, trascendendo qualsiasi concetto di teatro, concerto o rappresentazione dantesca.

Lo spettacolo di Infinito Produzioni, in coproduzione con Ravenna Festival, Fondazione Teatro Della Toscana, Teatro Franco Parenti, Teatro Abbado Di Ferrara, Teatro Galli Di Rimini, inizia alle 21. 

Biglietti a partire da 11 euro in vendita sul sito del Comune di Cuneo oppure il giorno dello spettacolo dalle 16 al botteghino del teatro.

La Guida - testata d’informazione in Cuneo e provincia

Direttore responsabile Ezio Bernardi / Editrice LGEditoriale s.r.l. / Concessionaria per la pubblicità Media L.G. s.r.l.

Sede legale: via Antonio Bono, 5 - 12100 Cuneo / 0171 447111 / info@laguida.it / C.F. e P.IVA: 03505070049
Aut. Tribunale di Cuneo del 31-05-1948 n.12. Iscrizione ROC n. 23765 del 26-08-2013

La Guida percepisce i contributi pubblici all’editoria previsti dalle leggi nazionali e regionali.
La Guida, tramite la Fisc (Federazione italiana settimanali cattolici), ha aderito allo IAP (Istituto dell’Autodisciplina Pubblicitaria) accettando il Codice di Autodisciplina della Comunicazione Commerciale.

Privacy Policy Amministrazione trasparente