La Guida - L'informazione quotidiana in Cuneo e provincia

Domenica 21 luglio 2024

Accedi a LaGuida.it per leggere il giornale completo.

Non hai un accesso? Abbonati facilmente qui.

Inaugurata la centrale di San Magno a Fossano

Alpi Acque apre la nuova centrale e posiziona nuovi pozzi poi toccherà alla rete fognaria

La Guida - Inaugurata la centrale di San Magno a Fossano

Fossano – È stato inaugurato il nuovo impianto di San Magno realizzato da Alpi Acque per l’ammodernamento della rete acquedottistica di Fossano. In particolare Alpi Acque è intervenuta sul posizionamento dei pozzi “Paglia” e “Bongioanni” e sulla vetustà dell’impianto di piazza Dompè, in prossimità del serbatoio pensile di via Craveri.
La realizzazione della nuova centrale consente di delocalizzare le fonti di approvvigionamento, dismettendo alcuni pozzi datati, potenzialmente più vulnerabili nei confronti di eventuali agenti inquinanti. Tali pozzi sono stati infatti sostituiti da nuove captazioni che permettono di prelevare da falde profonde i volumi idrici necessari all’approvvigionamento; l’intervento ha permesso inoltre di incrementare la capacità di compenso della rete, con volume attuale del serbatoio pensile dicia Craveri pari a 210 mc. Sono infatti già state realizzate nuove vasche con una volumetria di circa 460 mc, che si prevede di portare a circa 1.250 mc attraverso un lotto successivo, già in fase di progettazione.
È infine previsto un netto calo dei consumi energetici, grazie alla maggiore efficienza del nuovo gruppo di rilancio in rete, la cui tecnologia ha conseguito un brevetto europeo.
Alpi Acque sta inoltre progettando anche un nuovo intervento fognario per un ammontare complessivo di 500 mila euro. Il bacino di riferimento, adiacente a Via Torino e afferente ad un’area ad uso principalmente industriale, riguarda un numero di allacciamenti complessivi che si può stimare intorno alle 80 unità.

La Guida - testata d’informazione in Cuneo e provincia

Direttore responsabile Ezio Bernardi / Editrice LGEditoriale s.r.l. / Concessionaria per la pubblicità Media L.G. s.r.l.

Sede legale: via Antonio Bono, 5 - 12100 Cuneo / 0171 447111 / info@laguida.it / C.F. e P.IVA: 03505070049
Aut. Tribunale di Cuneo del 31-05-1948 n.12. Iscrizione ROC n. 23765 del 26-08-2013

La Guida percepisce i contributi pubblici all’editoria previsti dalle leggi nazionali e regionali.
La Guida, tramite la Fisc (Federazione italiana settimanali cattolici), ha aderito allo IAP (Istituto dell’Autodisciplina Pubblicitaria) accettando il Codice di Autodisciplina della Comunicazione Commerciale.

Privacy Policy Amministrazione trasparente