La Guida - L'informazione quotidiana in Cuneo e provincia

Lunedì 15 luglio 2024

Accedi a LaGuida.it per leggere il giornale completo.

Non hai un accesso? Abbonati facilmente qui.

Marta Bassino premiata a Roma dal capo di Stato Maggiore dell’Esercito

Un altro riconoscimento per l’atleta borgarina a coronamento di un’annata straordinaria

La Guida - Marta Bassino premiata a Roma dal capo di Stato Maggiore dell’Esercito

Borgo San Dalmazzo – Marta Bassino è stata premiata ieri (martedì 27 aprile) dal capo di Stato Maggiore dell’Esercito, il Generale di Corpo d’Armata Pietro Serino. Il riconoscimento le è stato consegnato nel corso di una cerimonia svoltasi a Roma nella Biblioteca Militare Centrale di Palazzo Esercito, dove il Generale ha incontrato una rappresentanza degli atleti della Sezione sport invernali del Centro Sportivo Esercito di Courmayeur. Marta Bassino, 1° Caporal Maggiore dell’Esercito, è reduce da una stagione straordinaria, coronata dalla conquista della Coppa del Mondo in slalom gigante e della medaglia d’oro in parallelo ai Mondiali di Cortina.

“Lo sport di eccellenza nell’Esercito Italiano – ha detto Serino –  è l’esempio per noi che svolgiamo la professione del soldato di ciò che bisogna possedere per conseguire un obiettivo difficile, e cioè impegno, sacrificio, determinazione. Ma c’è un’altra cosa importante da tenere sempre presente, ovvero la capacità di lavorare in team: lo sport è sempre un’attività di squadra, anche quando la gara è individuale e questo è un aspetto importante anche per la nostra professione di soldati”.

Il bilancio stagionale degli atleti dell’Esercito impegnati nelle discipline dello sci alpino comprende 23 medaglie ai campionati mondiali: 14 nelle categorie assolute (di cui 6 ori, 4 argenti e 4 bronzi), 9 nelle categorie giovanili (di cui 5 ori, 2 argenti e 2 bronzi) e 2 Coppe del mondo assolute. Inoltre, 5 coppe di specialità, 58 podi nei Campionati del Mondo, 11 podi in Coppa Europa e più di 10 titoli italiani assoluti tra tutte le discipline degli sport invernali.

foto di gruppo degli atleti dell'Esercito

foto di gruppo degli atleti dell’Esercito

La Guida - testata d’informazione in Cuneo e provincia

Direttore responsabile Ezio Bernardi / Editrice LGEditoriale s.r.l. / Concessionaria per la pubblicità Media L.G. s.r.l.

Sede legale: via Antonio Bono, 5 - 12100 Cuneo / 0171 447111 / info@laguida.it / C.F. e P.IVA: 03505070049
Aut. Tribunale di Cuneo del 31-05-1948 n.12. Iscrizione ROC n. 23765 del 26-08-2013

La Guida percepisce i contributi pubblici all’editoria previsti dalle leggi nazionali e regionali.
La Guida, tramite la Fisc (Federazione italiana settimanali cattolici), ha aderito allo IAP (Istituto dell’Autodisciplina Pubblicitaria) accettando il Codice di Autodisciplina della Comunicazione Commerciale.

Privacy Policy Amministrazione trasparente