La Guida - L'informazione quotidiana in Cuneo e provincia

Giovedì 23 maggio 2024

Accedi a LaGuida.it per leggere il giornale completo.

Non hai un accesso? Abbonati facilmente qui.

Le Acli provinciali di Cuneo ricevute dal Prefetto Fabrizia Triolo

Ribadita l'impossibilità a procedere con l'apertura dei circoli

La Guida - Le Acli provinciali di Cuneo ricevute dal Prefetto Fabrizia Triolo
Le Acli provinciali di Cuneo ricevute dal Prefetto

 

Cuneo – È stato un incontro cordiale di conoscenza reciproca, uno scambio di informazioni e di idee quello che si è svolto questa mattina, venerdì 12 febbraio, in Prefettura tra il Prefetto dott.ssa Fabrizia Triolo, il presidente delle Acli provinciali, Elio Lingua, il presidente delle Acli regionali, Mario Tretola, la vice presidente provinciale, Mariangela Tallone, e il direttore di sistema delle Acli di Cuneo, Loris Marchisio.
La dottoressa Triolo ha accolto con grande attenzione e disponibilità la delegazione cuneese che ha illustrato le attività svolte dall’associazione e ha presentato i termini della manifestazione in programma per il 27 e 28 febbraio, organizzata a livello nazionale dalle Acli, nel massimo rispetto delle disposizioni sanitarie in vigore.
La delegazione ha anche fatto presente le difficoltà in cui versano circoli e gestori dei circoli, che si trovano discriminati in quanto non possono aprire le loro attività di somministrazione poiché non equiparati agli altri esercizi in possesso di licenza, per i quali sono consentite delle aperture.
Il Prefetto ha espresso piena comprensione, ma ha ribadito l’impossibilità a procedere, per ora, con l’apertura, stante l’attuale normativa e la necessità assolutamente prioritaria di garantire la salute pubblica, evitando ogni eventuale possibilità di assembramento.

 

La Guida - testata d’informazione in Cuneo e provincia

Direttore responsabile Ezio Bernardi / Editrice LGEditoriale s.r.l. / Concessionaria per la pubblicità Media L.G. s.r.l.

Sede legale: via Antonio Bono, 5 - 12100 Cuneo / 0171 447111 / info@laguida.it / C.F. e P.IVA: 03505070049
Aut. Tribunale di Cuneo del 31-05-1948 n.12. Iscrizione ROC n. 23765 del 26-08-2013

La Guida percepisce i contributi pubblici all’editoria previsti dalle leggi nazionali e regionali.
La Guida, tramite la Fisc (Federazione italiana settimanali cattolici), ha aderito allo IAP (Istituto dell’Autodisciplina Pubblicitaria) accettando il Codice di Autodisciplina della Comunicazione Commerciale.

Privacy Policy Amministrazione trasparente