La Guida - L'informazione quotidiana in Cuneo e provincia

Giovedì 25 luglio 2024

Accedi a LaGuida.it per leggere il giornale completo.

Non hai un accesso? Abbonati facilmente qui.

Coronavirus, controlli sui passeggeri in arrivo negli aeroporti di Caselle e Levaldigi

Sono circa 1.000 le persone arrivate in Piemonte con voli internazionali che sono state controllate con il termometro digitale frontale a raggi infrarossi

La Guida - Coronavirus, controlli sui passeggeri in arrivo negli aeroporti di Caselle e Levaldigi

Torino – Da oggi (mercoledì 5 febbraio) anche in Piemonte è attiva la sorveglianza sanitaria sui passeggeri in arrivo con tutti i voli internazionali, anche non diretti dalla Cina, negli aeroporti di Caselle e Levaldigi. La Regione Piemonte, sulla base delle indicazioni fornite dal Capo del Dipartimento della Protezione Civile e Commissario per l’emergenza Coronavirus, Angelo Borrelli, ha attivato la procedura.

Il personale sanitario del 118 ha effettuato la misurazione della temperatura corporea dei passeggeri: sono circa 1000 le persone che sono state controllate con il termometro digitale frontale a raggi infrarossi. Dal lunedì al venerdì la misurazione viene effettuata dal personale delle Associazioni di volontariato di Anpas e Croce Rossa in convenzione con il Servizio 118, integrato al sabato e alla domenica dal personale sanitario del 118, a rotazione tra le Centrali, e della struttura complessa di Maxiemergenza del 118.

L’assessore regionale alla Sanità ringrazia tutti gli operatori sanitari e in particolare i volontari di Anpas e Croce Rossa per il loro fondamentale supporto in questa attività di sorveglianza. La Regione prosegue l’attività di gestione dell’emergenza internazionale Coronavirus sul proprio territorio sulla base delle indicazioni del Ministero della Salute con il quale è in costante contatto.

La Guida - testata d’informazione in Cuneo e provincia

Direttore responsabile Ezio Bernardi / Editrice LGEditoriale s.r.l. / Concessionaria per la pubblicità Media L.G. s.r.l.

Sede legale: via Antonio Bono, 5 - 12100 Cuneo / 0171 447111 / info@laguida.it / C.F. e P.IVA: 03505070049
Aut. Tribunale di Cuneo del 31-05-1948 n.12. Iscrizione ROC n. 23765 del 26-08-2013

La Guida percepisce i contributi pubblici all’editoria previsti dalle leggi nazionali e regionali.
La Guida, tramite la Fisc (Federazione italiana settimanali cattolici), ha aderito allo IAP (Istituto dell’Autodisciplina Pubblicitaria) accettando il Codice di Autodisciplina della Comunicazione Commerciale.

Privacy Policy Amministrazione trasparente